Home > Media > Comunicati stampa > INTERNI MUTANT ARCHITECTURE & DE...
  • Condividi
  • Stampa
  • Aggiungi ai preferiti
  • Invia a un amico
  • ingrandisci testo
  • rimpicciolisci testo
 

Contatti

Federico Angrisano

Direttore Comunicazione e Media Relations

INTERNI MUTANT ARCHITECTURE & DESIGN: INTERNI METTE IN MOSTRA A MILANO I PROGETTI DEI PIU’ NOTI DESIGNER, ARCHITETTI E AZIENDE DI SETTORE

 

Dall’11 al 23 aprile nei Cortili dell’Università degli Studi di Milano, la mostra evento del mensile INTERNI

Milano, 11 aprile 2011 – Interni Mutant Architecture & Design è il nome della grande mostra evento ideata dal mensile Mondadori Interni, diretto da Gilda Bojardi, patrocinata dal Comune di Milano, e co-prodotta da Enel e MINI, che si svolgerà nei cortili dell’Università Statale di Milano, dall’11 al 23 aprile, durante la settimana milanese del design (11-17 aprile 2011).
La mostra è aperta al pubblico da lunedì 11 aprile a domenica 17 aprile dalle ore 9 alle ore 24; da lunedì 18 aprile a venerdì 22 aprile dalle ore 9 alle ore 21; sabato 23 aprile dalle ore 10 alle ore 16.

Interni Mutant Architecture & Design riflette su un’architettura mutante, nella percezione nella fisicità dei materiali utilizzati, nel tempo e nei luoghi differenti, caratterizzata da una grande flessibilità. Attraverso INSTALLAZIONI sperimentali, la mostra propone una grande composizione spettacolare, che si avvale della collaborazione delle più importanti aziende attive nel campo del design e dell’architettura. Le grandi opere sono collocate negli spazi dell’Università di Milano in Via Festa del Perdono 7, nel Cortile d’Onore, nelle corti quattrocentesche e secentesche e nei loggiati.
Numerosissimi i nomi di designer, architetti e aziende che hanno dato vita con i loro progetti a Interni Mutant Architecture & Design: Zaha Hadid Architects con Lea Ceramiche e Artemide, Ingo Maurer per Enel, Gwenael Nicolas con Deborah Milano, Michele De Lucchi con un progetto speciale su L’Aquila, Mario Botta con Mapei, GVM e RIVA 1920, Richard Meier con Italcementie Styl- Comp Group, SnØhetta in collaborazione con Paolo Armenise + Silvia Nerbi con CarraraMarmotec, Andres Warming con Mini, Jacopo Foggini con Nice e Giulio Iacchetti con Moleskine.
Lungo il percorso espositivo di Interni Mutant Architecture & Design, si collocano inoltre le DESIGN ISLAND, i ‘salotti urbani’, luoghi d’incontro realizzati e allestiti da aziende leader del settore dell’arredamento e del design italiano e internazionale, che presentano prototipi inediti e pezzi delle ultime collezioni tra cui: Carlo Colombo con Arflex, Compagnia del Verde e Srtatex, Ron Gilad con De Castelli e Flos, Diego Grandi con Rosenthal e Sambonet, Setzu e Shinobu Ito con Art_Container, Massimo Pierattelli con Arval, Thomas Heatherwick e Sybarite con Marzorati Rochetti, Francesco Lucchese – Caldia Cube con Marmi e Graniti d’Italia Sicilmarmi, Pedro Campos Costa con Amorim Isolamentos, Matteo Ragni con Camparisoda, Lorenzo Palmieri con Lavazza a Modo Mio, Vincenzo de Cotiis con Rossana e Daniela Di Lauro e Massimiliano Dalla Foglia con Do.it Design Outlet Italiano. Tra le Design Island anche la press room firmata da Simone Micheli con Visionnaire.

Interni Mutant Architecture & Design continua a vivere anche in Piazza Duomo, nelle 8 vetrine de La Rinascente di Milano in Piazza Duomo.
In occasione della mostra evento di Interni avranno luogo presso i cortili dell’Università Statale diversi appuntamenti tra cui:

- Lectio Magistralis Lectio Magistralis Richard Meier: sabato 9 aprile ore 11.30 presso la Sala di Rappresentanza dell’Università degli Studi di Milano.

- Lectio Magistralis Mario Botta: mercoledì 13 aprile ore 16.30 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano.

- Concerto live: martedì 12 aprile ore 20, sounds by Lorenzo Palmieri, presso l’Università degli Studi di Milano.

Pubblicato il 11 apr 2011 16:00, Milano