Editori dal 1907

I libri sono la nostra attività storica: dalla narrativa italiana e straniera alla saggistica, dalla poesia ai classici, dai libri per bambini e ragazzi ai grandi volumi illustrati e ai cataloghi d’arte; pubblichiamo testi scolastici per ogni grado di istruzione e settore di insegnamento, libri di carta e e-book, edizioni di pregio e tascabili.
Completamento naturale della nostra attività di editori di libri è la catena di librerie, un network di circa 600 store su tutto il territorio nazionale.
Siamo editori di magazine, di carta e digitali, in Italia e in Francia: brand di successo che portano nel mondo lo stile italiano, anche grazie alle edizioni internazionali delle nostre testate più note.

La sfida digitale

Con l’acquisizione di Banzai nel 2016 abbiamo rafforzato la nostra offerta online e continuiamo ad ampliare la nostra audience su tutti i canali, confermandoci primo editore digitale in Italia.

Highlights 2017

1,268 mld €

fatturato

30,4 mln €

risultato netto

-189,2 mln €

PFN

Dati finanziari

>2.000

titoli novità

600

librerie in Italia

>70 brand

in Italia e in Francia

Una presenza internazionale

La maggior parte delle nostre attività si sviluppa in Italia, dai libri alla catena di libreria, dai magazine ai siti e servizi online. Con i brand su carta e sul web siamo presenti anche in Francia dal 2006 con Mondadori France.

Dal 2016, con l’acquisizione di Rizzoli, siamo anche a New York con la pubblicazione di libri illustrati e cataloghi d’arte in  inglese e con la libreria Rizzoli Bookstore.

Legenda

  • sedi / società controllate / edizioni
  • edizioni

La consapevolezza del nostro ruolo

Accanto alla gestione responsabile e sostenibile dell'impresa, nel rispetto della società civile e dell'ambiente, vogliamo contribuire a rafforzare il patrimonio intangibile e rilevantissimo del nostro Paese in cultura e bellezza e ad ampliarne l'orizzonte di opportunità.
Perché sentiamo profondamente che di questo patrimonio facciamo parte anche noi.

In oltre 100 anni di storia ci siamo impegnati non solo a creare profitto per l’azienda, gli azionisti, i dipendenti: la condivisione del valore, attraverso i nostri prodotti e servizi, coinvolge tutti i nostri portatori di interesse, dagli autori ai lettori, dai fornitori alle istituzioni, dal mondo della scuola a quello dei media.

Consapevolezza del ruolo e senso di responsabilità ci stimolano a migliorare, puntando a traguardi sempre più ambiziosi.

La nostra strategia

Il cammino per i prossimi anni sarà contrassegnato da un impegno crescente come editori di libri, nell’ottica di un consolidamento della posizione di leadership in Italia e nella prospettiva di una maggiore presenza sui mercati internazionali; dall’espansione delle rete in franchising delle nostre librerie, che sempre più contribuirà al rafforzamento del business libri.

E infine dal potenziamento di quei brand che hanno maggiori chance di sviluppo nel digitale, condizione irrinunciabile per continuare a essere presenti in un mercato così complesso come quello dei magazine.