Informazioni chiave 2016

L’espansione della rete dell’area retail, attraverso l’individuazione di opportunità locali laddove l’insegna Mondadori non è ancora presente, è vitale per la crescita dell’attività di vendita al dettaglio.

La nostra rete conta, a dicembre 2016, 577 punti vendita (30 in gestione diretta – di cui 10 megastore e 20 librerie – e 547 in franchising – di cui 326 librerie e 221 Mondadori Point), cui si aggiungono gli shop-in-shop (52), i canali web e l’attività di bookclub.

Con l’acquisizione di Rizzoli Libri sono entrati a far parte del network la storica libreria Rizzoli in Galleria Vittorio Emanuele a Milano, la libreria di New York e il sito di e-commerce Libreriarizzoli.it. I ricavi di Mondadori Retail sono pari a 199,6 milioni di euro: il prodotto libro rappresenta il 77% del fatturato, con una quota di mercato nel segmento del 14%.

Nel 2016, il format adottato nelle librerie di proprietà è stato esteso ai franchisee con lo scopo di uniformare l’esperienza percepita dal pubblico e dare quindi un carattere distintivo targato Mondadori Store: il cliente che entra per acquistare un libro può godere di una serie di servizi no-book quali la ristorazione, l’assistenza tecnica per apparecchi elettronici o l’acquisto di cd e giocattoli.

L’approccio multicanale verso la clientela, con particolare riguardo all’organizzazione di eventi presso gli store, ha reso possibile l’ampliamento del bacino d’utenza e l’incremento della capacità di fidelizzazione.