Cristina Rossello

Consigliere non esecutivo e indipendente

Consiglio di amministrazione - Cristina Rossello

Cristina Rossello è nata il 24 dicembre 1961 a Finale Ligure (SV) e si è laureata in giurisprudenza all’Università di Genova con 110 e lode, dignità di pubblicazione e menzione di merito negli annali della facoltà.

Cristina Rossello è avvocato cassazionista, esperta di diritto commerciale, diritto bancario e diritto dei valori mobiliari, con studio in Milano, Roma e Bruxelles.

Avvocato di società quotate e di rilevanti imprese familiari, svolge attività di contenzioso giudiziale ed è membro di collegi arbitrali; ha inoltre esperienza in materia di diritti televisivi. Si interessa anche di diritto dello sport, con funzioni istituzionali e di commissariamento per il CONI, ed è docente al corso di perfezionamento in Diritto sportivo e giustizia sportiva dell’Università statale di Milano.

Autrice di libri e pubblicazioni su riviste di diritto civile e commerciale e su quotidiani economici, è membro di comitati scientifici e di redazione in ambito giuridico e aziendale ed è consulente per commissioni del Senato e della Camera dei deputati.

È segretario del Patto di sindacato di Mediobanca S.p.A.

È consigliere di amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. da aprile 2012.

Attualmente, fra le altre, ricopre le seguenti cariche: presidente di Ni.Co. New Investments Company S.p.A. e di Centro Studi Fratelli Branca S.r.l.; consigliere di amministrazione di Spafid S.p.A., Branca Real Estate S.r.l., Fratelli Branca Distillerie S.r.l. e Branca International S.p.A.