Libri

Mare di libri – Festival dei ragazzi che leggono

14 - 15 - 16 giugno 2019

logo Mare di Libri

Al via la XII edizione di Mare di Libri, il festival della letteratura realizzato dagli adolescenti per gli adolescenti. Una manifestazione unica, rivolta ai ragazzi amanti della lettura tra gli 11 e i 18 anni.

Il centro storico di Rimini si anima per una tre giorni entusiasmante: da venerdì 14 a domenica 16 giugno, incontri, dialoghi con gli scrittori italiani e gli ospiti internazionali più amati, laboratori e spettacoli.

Il nuovo format accoglie consapevolmente i temi d’attualità per toccare la sensibilità dei più giovani.

Come da tradizione, giovedì 13 il Festival inaugurerà con un evento dedicato agli adulti: si parlerà di storia contemporanea con Matteo Corradini e Marco Pellati che presenteranno una bibliografia di titoli indirizzati ai ragazzi sulla Storia del Novecento, proponendo l’idea della narrativa come strumento educativo. L’evento sancisce la nascita di un’importante collaborazione con l’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea di Rimini. A moderare l’incontro la direttrice Patrizia Di Luca.

Venerdì 14 nel pomeriggio si apriranno ufficialmente i cancelli del Festival dei Ragazzi affrontando il tema della povertà educativa e della necessità di diffondere cultura per rendere accessibile a tutti la possibilità di un riscatto sociale. La scrittrice Gigliola Alvisi e la direttrice dei Programmi Italia-Europa di Save the Children Raffaela Milano racconteranno la vita e le azioni di due donne che nel secolo scorso sono state in prima linea in questa battaglia: Eglantyne Jebb, fondatrice di Save the Children, e Jella Lepman, fondatrice di Ibby.

Consulta qui tutto il programma.

Mare di Libri – Festival dei Ragazzi che leggono è ideato e gestito dall’Associazione Culturale Mare di Libri e promosso dalla nostra casa editrice Rizzoli e dalla libreria dei ragazzi Viale dei Ciliegi 17 di Rimini.

Per informazioni al pubblico: organizzazione@maredilibri.it – www.maredilibri.it

 

Foto Volontari Mare di Libri 1

Tutti gli appuntamenti delle nostre case editrici

Venerdì 14 giugno

Ore 14.30, Teatro degli Atti

NON DI SOLO PANE

Incontro con Gigliola Alvisi e Raffaela Milano, modera Rosario Esposito La Rossa.

I disastri di due Guerre Mondiali diedero a Eglantyne Jebb e Jella Lepman la stessa intuizione: i bambini, tutti, avevano bisogno di cibo e di cultura. La fondazione di Save The Children e di Ibby hanno fornito ai piccoli di tutto il mondo gli strumenti per riscattare la propria libertà, soprattutto culturale. (Da 11 anni, con il contributo di Piemme Editore )

Ore 16.30, Cinema Fulgor

Dimmi chi era ANNE FRANK

Incontro con Matteo Corradini .

Anne Frank ragazza ebrea. Anne Frank testimone degli orrori della Shoah. Anne Frank scrittrice. Non tutte le identità di una ragazza diventata un simbolo ci sono note, eppure meritano di essere conosciute. Matteo Corradini, ebraista e scrittore, ci aiuterà a tracciare un ritratto che renda giustizia ad Anne, al suo coraggio, al suo talento.

(Da 11 anni, Rizzoli)

Ore 18.00, Cortile della Biblioteca Gambalunga

Dibattito: SOSTIENE GRETA

Incontro con Viviana Mazza e Andrea Vico, modera Marco Magnone

Manifestare risveglia le coscienze, e questo era l’intento di tutti quei giovani scesi in piazza a chiedere ragione dell’emergenza climatica. Il risultato è stato una pioggia mediatica di insulti che ha definito i ragazzi incoerenti e sognatori e il loro sforzo inutile. Come possiamo far capire che il nostro pianeta ci interessa, senza che il dibattito si risolva in polemica? Obiettivo di questo evento è, finalmente, un dialogo costruttivo.

(Da 15 anni, Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 18.30, Museo della Città, Sala del Giudizio

Antologie multimediali LUPI

Incontro con Francesco Niccolini e Marta Palazzesi, modera Chiara Codecà.

Il lupo, selvaggio e misterioso, ci affascina ormai da sempre in ogni narrazione, dalla letteratura al cinema. Nebbia e Il lupo e la farfalla sono due esempi recenti, e da questi partiamo per iniziare un viaggio nella storia e nelle storie, a fianco di questo maestoso animale.

(Da 11 anni, Mondadori Libri per ragazzii)

ore 21.30, Teatro degli Atti

buio in sala: SE FOSSE TUO FIGLIO

Incontro con Nicolò Govoni (Rizzoli) intervistato da Cecilia Strada

Sabato 15 giugno

Ore 8.30, Circus

Evento speciale SPEED DATE CON GLI EDITOR +11

(Sara Di Rosa e Alessandro Gelso)

10 minuti, 4 case editrici: la sfida, per ogni editor, è destare il vostro interesse per 2 dei loro migliori libri. Saranno abbastanza convincenti? Scopritelo, in uno speed date faccia a faccia, mentre vi gustate brioche e succo di frutta.

(Da 11 a 14 anni)

Ore 8.30, Bar Lento

Evento speciale SPEED DATE CON GLI EDITOR +15

(Marta Mazza, Mondadori Libri per ragazzi)

10 minuti, 4 case editrici: la sfida, per ogni editor, è destare il vostro interesse per 2 dei loro migliori libri. Saranno abbastanza convincenti? Scopritelo, in uno speed date faccia a faccia, mentre vi gustate brioche e succo di frutta.

(Da 15 a 18 anni)

ore 9.45, Cinema Fulgor

antologie multimediali: I 18 ANNI

Incontro con Cristina Brambilla e Giorgio Scianna, intervistati da Simonetta Bitasi (Rizzoli)

Ore 9.45, Teatro degli Atti

Tutto sull’autore TOMMASO PERCIVALE

Incontro con Tommaso Percivale intervistato dai ragazzi del gruppo 7 minuti dopo la mezzanotte di Torino, coordinati da Andrea Vico

Che siano ispirati da avvenimenti storici o frutto della sua fantasia, i romanzi di Tommaso Percivale intrappolano il lettore nella morsa della propria trama e lo lasciano andare solo al termine dell’ultima pagina. Partendo dalle sue ultime pubblicazioni Dalla montagna il tuono. Vajont Sessantatrè e Il caso dei sessantasei secondi, chiacchieriamo con lui dei suoi libri e dei suoi personaggi.

(Da 11 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 15.00, Teatro degli Atti

Antologie multimediali DEMONI

Incontro con Manlio Castagna e Guido Sgardoli, modera Chiara Codecà

Non tutte le culture intendono il demone con la stessa accezione – sovrumana, malvagia – alla quale siamo abituati. Fin dai tempi più antichi è stato rappresentato e raccontato, e gli esempi sono infiniti. Conosciamone alcuni insieme a Manlio Castagna e Guido Sgardoli.

(Da 11 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 15.00, Museo della Città, Sala del Giudizio

Dimmi chi è LOUISA MAY ALCOTT

Incontro con Beatrice Masini

Tutti conoscono Piccole donne, ma non altrettanti sanno quanto di autobiografico Louisa May Alcott abbia scritto in quelle pagine. In Storia di May, piccola donna, Beatrice Masini ha romanzato l’infanzia di questa immensa autrice. Facciamo anche noi qualche passo indietro nell’America di metà Ottocento, e impariamo a conoscerla insieme a lei.

(Da 13 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 16.30, Cinema Fulgor

Tutto sull’autore FRANCES HARDINGE

Incontro con Frances Hardinge intervistata dai ragazzi del gruppo Qualcuno con cui correre di Firenze, coordinati da Matteo Biagi

C’è una linea che separa la realtà dal mistero, ma Frances Hardinge con la sua narrazione unica ci cammina sopra. Oggi parleremo insieme a lei dei suoi tre romanzi pubblicati in Italia, L’albero delle bugie, Una ragazza senza ricordie La voce delle ombre.

(Da 13 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 16.30, Cortile della Biblioteca Gambalunga

Dentro il libro VOI

Incontro con Davide Morosinotto intervistato da Marco Magnone

Nulla ha mai turbato la tranquillità di quel paese sul lago: improvvisamente, però, qualcosa di inaspettato accade. Un pezzo di roccia si stacca da una montagna, e da quel momento voci e strane presenze cominciano a farsi sentire. Ma chi sono i Voi e perché nessuno riesce a vederli?

(Da 11 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 18.00, Libreria Viale dei Ciliegi 17

Davide Morosinotto firma le copie dei suoi libri (Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 18.00, Teatro degli Atti

Tutto sull’autore PIERDOMENICO BACCALARIO

Incontro con Pierdomenico Baccalario intervistato dai ragazzi della libreria Controvento di Telese Terme (BN), coordinati da Filomena Grimaldi

Non c’è genere che Pierdomenico Baccalario non abbia affrontato. Le volpi nel deserto, Attenti ai lupi e BeBlade sono le sue fatiche più recenti, ma parleremo dell’intera bibliografia del più eclettico tra gli autori per ragazzi.

(Da 11 anni, a cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 18.30, Cinema Fulgor

Evento speciale: PREMIAZIONE DEL CONCORSO CIAK, SI LEGGE! 2019

(La mia estate indaco, Marco Magnone – Mondadori Libri per ragazzi).

Torna Ciak, si legge!, che invita i lettori a cimentarsi nel booktrailer. A presentare i finalisti sarà Christian Mascheroni, mentre una giuria composta da editor, addetti stampa e registi decreterà il vincitore in una serata da Oscar! (Mondadori Libri per ragazzi)

Domenica 16 giugno

Ore 8.30, Circus. Evento speciale SPEED DATE CON GLI EDITOR +11 (Sara Di Rosa e Alessandro Gelso). 10 minuti, 4 case editrici: la sfida, per ogni editor, è destare il vostro interesse per 2 dei loro migliori libri. Saranno abbastanza convincenti? Scopritelo, in uno speed date faccia a faccia, mentre vi gustate brioche e succo di frutta.

(Da 11 a 14 anni)

Ore 8.30, Bar Lento.

Evento speciale: SPEED DATE CON GLI EDITOR +15

(Marta Mazza, Mondadori Libri per ragazzi).

10 minuti, 4 case editrici: la sfida, per ogni editor, è destare il vostro interesse per 2 dei loro migliori libri. Saranno abbastanza convincenti? Scopritelo, in uno speed date faccia a faccia, mentre vi gustate brioche e succo di frutta.

(Da 15 a 18 anni)

ore 11.30, Museo della Città, Sala del Giudizio

dibattito: SIAMO TUTTI FEMMINISTI?

Incontro con Giulia Blasi e Giusi Marchetta, modera Lodovica Cima.

(A cura di Mondadori Libri per ragazzi)

Ore 11.30, Teatro degli Atti:

Tutto sull’autore LUIGI GARLANDO (Piemme)

Incontro con Luigi Garlando intervistato dai ragazzi del gruppo Letto in un lampo della biblioteca di Porto Mantovano (MN), coordinati da Simonetta Bitasi

Il mestiere più bello del mondo. Faccio il giornalista è la storia del suo lavoro, il giornalista sportivo, tra aneddoti e trucchi del mestiere. Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel racconta la storia di Rita Levi Montalcini vista dagli occhi di un giovanissimo ragazzo appassionato di scienza. Sono gli ultimi due libri di Luigi Garlando, uno scrittore che ha saputo far affezionare i lettori a tanti personaggi, argomenti, vicende del passato.

(Da 11 anni)

Ore 15.00, Museo della Città, Sala del Giudizio.

Tutto sull’autore LAURA BONALUMI.

Incontro con Laura Bonalumi intervistata dai ragazzi del gruppo LeggiAmo: Circolo di Giovani Lettori di San Pietro in Campiano (RA), coordinati da Elisa Biguzzi

L’amore, la paura nel rivelarlo, la voglia di capire se l’altro ricambia, e l’entusiasmo di provare tutto questo per la prima volta. In Tutta colpa del bosco e Ogni stella lo stesso desiderio Laura Bonalumi mescola l’irrequieta felicità degli adolescenti innamorati con le prove, spesso durissime, che la vita impone.

(Da 11 anni, a cura di Piemme)

Ore 18.00, Museo della Città, Sala del Giudizio.

Dentro il libro COME QUESTA PIETRA. IL LIBRO DI TUTTE LE GUERRE (Rizzoli)

Incontro con Alessandro Sanna intervistato da Silvia Paccassoni. Le sue illustrazioni ritraggono i conflitti nella loro essenza più grezza, da quello tra Caino e Abele a quello che ha distrutto le Torri Gemelle. Parlano agli occhi di tutti, perché un’immagine non ha bisogno di lingua per essere capita. Quello di Sanna è un libro silenzioso e pesante, come la pietra del titolo.

(Da 13 anni)

Ore 19.30, Teatro Galli, Libreria del Festival

Alessandro Sanna (Piemme) firma le copie dei suoi libri.

Ore 21.30, Teatro degli Atti

Evento speciale: FLY ME TO THE MOON.

Reading con Luigi Garlando (Piemme), Licia Troisi e Alessia Canducci, interventi musicali a cura dei volontari di Mare di Libri.

L’abbiamo guardata, immaginata, studiata, rappresentata. L’abbiamo raggiunta, cinquant’anni fa. Con un narratore e una scienziata, guardiamo ancora una volta verso l’alto, a quel satellite di cui ora sappiamo – quasi –tutto, ma che rimane ancora così misterioso. E il finale, ovviamente, è in musica!

(Da 11 anni)

 

Igor Pagani nuovo responsabile della Saggistica Mondadori

 

Segrate, 20 maggio 2019 – Igor Pagani assume da oggi la responsabilità editoriale della Saggistica della casa editrice Mondadori, a riporto del direttore editoriale Francesco Anzelmo. Nato a Como nel 1979, Igor Pagani si laurea in Storia della Filosofia Contemporanea all’Università Statale di Milano con una tesi sulle edizioni
italiane di Nietzsche. Dopo un master promosso dalla Fondazione Mondadori, entra in Casa editrice nel 2007 alla redazione Classici. Due anni alla Narrativa straniera completano la sua formazione redazionale. Nel 2010 passa agli Oscar in qualità di editor per le collane di Non Fiction. Nel 2012 arriva alla Saggistica, prima come editor per i titoli italiani e dal 2016 anche per i titoli stranieri. Ad Anzelmo rispondono – oltre alla Saggistica – la Narrativa Italiana e Straniera,
la Varia e la Narrativa YA, i Paperback e i classici.

 

Salone del Libro di Torino 2019: gli appuntamenti delle nostre case editrici

Da giovedì 9 a lunedì 13 maggio, Lingotto Fiere aprirà i cancelli al 32° Salone del Libri di Torino. I padiglioni 1, 2, 3 e Oval ospiteranno le case editrici per incontri con gli autori e gli editori, presentazioni e workshop.

Il tema di quest’anno è Il gioco del mondo, dal celebre romanzo del 1963 (Rayuela il titolo originale) del grande maestro del Novecento Julio Cortázar: una mescolanza di culture per creare una forza senza confini, abbattendo le barriere e costruendo ponti tra i continenti.

Qui il programma completo.

Le nostre case editrici saranno presenti con i seguenti programmi:

Edizioni Piemme

Mondadori Electa

Einaudi

Mondadori

Mondadori libri per ragazzi

Rizzoli – Bur – Rizzoli Lizard

Sperling&Kupfer


Gli incontri da non perdere:

Giovedì 9 maggio

Alle ore 10.30, presso il Laboratorio Macondo (+11 anni), un incontro con Sara Rattaro per la presentazione del libro Sentirai parlare di me. Partendo dalla figura di Nellie Bly, prima giornalista investigativa della storia, i ragazzi dovranno pensare a una situazione che meriterebbe di essere investigata, arrivando a scrivere un breve articolo di giornale;

 

alle ore 11.30, presso l’Arena Bookstock, si terrà l’incontro “Quel gran genio di Leonardo”: Davide Morosinotto e Massimo Polidoro presentano i loro rispettivi libri Le grandi macchine di Leonardo (Editoriale Scienza) e Io, Leonardo Da Vinci. Vita segreta di un genio ribelle (Edizioni Piemme);

alle ore 13:30, presso l’Arena Bookstock, si terrà l’evento Premio Strega ragazzi e ragazze con l’autore Guido Sgardoli: i giovani giurati incontrano il vincitore dell’edizione 2019 nella categoria +11 per parlare del suo libro The Stone. La settima pietra (Edizioni Piemme). In collaborazione con Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Bologna Children’s Book Fair, Cepell – Centro per il libro e la lettura;

alle ore 17.30, presso l’Arena Bookstock, un incontro con Marta Losito e i Valespo, autori di #Nonostante e #Valespo (Mondadori Electa). Edoardo Esposito e Valerio Mazzei, in arte “Valespo”, con Marta Losito e i suoi #Nonostante, si raccontano attraverso una #livechallenge che vi porterà a scoprire il loro mondo fuori dalla rete.

Venerdì 10 maggio

Alle ore 10.30, presso il Laboratorio Macondo, l’autrice Eliana Canova per l’incontro “Attività a partire da Ho visto i lupi da vicino”: Karl è un rom e viene da Vienna. Emma invece una milanese di origine ebraica. Si incontrano nel peggior posto immaginabile: Auschwitz. Il racconto della rivolta di Rom e Sinti rinchiusi nello Zigeunerlager di Auschwitz nel 1944. Libro vincitore del Premio Il Battello a Vapore 2018;

alle ore 12.30, presso la Sala El Dorado (+10 anni), un incontro con Manlio Castagna: L’autore racconta il secondo capitolo della trilogia di Petrademone (Mondadori ragazzi): continuano le avventure di Frida, Miriam e dei loro amici nelle inconfondibili atmosfere anni Ottanta;

alle ore 17.30 Sergio Marchionne di Tommaso Ebhardt, presso la Sala Viola – con Giuseppe Berta e Marco Congiu (Sperling&Kupfer). Leader visionario e divisivo, Sergio Marchionne ha trasformato la Fiat in un colosso del mercato globale. Tommaso Ebhardt, direttore di Bloomberg News a Milano, ha conquistato la sua fiducia e ha avuto il privilegio di raccogliere e trasmettere le sue più profonde convinzioni.

Sabato 11 maggio

Alle ore 10.30, presentazione del libro Il fuoco e la polvere (Frassinelli) di Mauro Garofalo, presso il Caffè Letterario, con Giuseppe Lupo. Maremma, 1862: la lotta fino allo stremo delle forze di un gruppo di uomini contro l’industrializzazione che annienterà il mondo contadino di cui fanno parte;

alle ore 12.00, presso la Sala Oro, un incontro con Maurizio de Giovanni per la presentazione del libro Le parole di Sara (Rizzoli). Letture di Fabrizio Bentivoglio e Maria Pia Calzone, musiche di Vincenzo Nigro e Marco Zurzolo;

alle ore 12.00 presso la Sala Azzurra, si terrà la presentazione del libro J.D. Salinger, mio padre. E Holden Caulfield con Matt Salinger e Loredana Lipperini. A cura del Salone del Libro e di Giulio Einaudi Editore;

alle ore 13.30, Sulla Luna con Umberto Guidoni, Luigi Garlando e Andrea Valente, presso l’Arena Bookstock (Electa Kids). Il 20 luglio del 1969 gli astronauti dell’Apollo 11 misero piede sulla Luna. Cinquant’anni dopo, due scrittori e un astronauta raccontano ai giovani lettori di oggi le emozioni di quell’avventura nello spazio. In collaborazione con Editoriale Scienza, Il Castoro, Mondadori Electa, Solferino. Incontro che approfondisce uno dei 17 obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile;

alle ore 14.30 presso la Sala Azzurra, Tredici modi di guardare (Rizzoli): cerimonia di consegna del Premio letterario internazionale Mondello. Introduce e consegna il Premio all’autore Colum McCann Giovanni Puglisi. Interviene Giorgio Fontana;

alle ore 15.30 presso la Sala Bianca, in occasione dei 50 anni dei Meridiani si terrà l’incontro “Dialogo sulla grande poesia internazionale” con Nicola Gardini, Carlo Ossola e letture di Andrea Bosca;

alle ore 15.45, presso lo Stand Regione della Regione Autonoma Sardegna (Padiglione 2), Otto Gabos presenta il suo nuovo romanzo Quasi piccoli dei (Battello a Vapore);

alle ore 16.30, presso la  Sala El Dorado, un incontro con Valeria Ancione e Patrizia Panico in occasione della presentazione del libro Volevo essere Maradona (Mondadori ragazzi), in libreria dal 14 maggio. Modera Darwin Pastorin. L’autrice Valeria Ancione insieme alla calciatrice Patrizia Panico, la cui storia ha ispirato il contenuto del libro;

alle ore 17.30, presso la Sala Oro, gli autori Sophie Kinsella e Jojo Moyes presenteranno i loro libri, La famiglia prima di tutto e Sono sempre io (Mondadori);

alle ore 19.30 presso la Sala Viola, un incontro con gli autori Piergiorgio Odifreddi e Oscar Farinetti per la presentazione del libro Dialogo tra un cinico e un sognatore (Rizzoli). Interviene Alessandra Tedesco.

 

Domenica 12 maggio

Alle ore 10.30 Arena Bookstock, Il segreto di Leonardo (Piemme): Geronimo Stilton “in pelliccia e baffi” incontra i suoi piccoli lettori in un’avventura divertentissima e piena di misteri, tutta dedicata al grande genio del Rinascimento. A cura di Edizioni Piemme;

alle ore 11 presso la sala Magenta, si terrà l’evento “Il libro tascabile nella storia della cultura europea”. Una tavola rotonda dedicata ai 70 anni di BUR con Teresa Cremisi, Juan Diaz, Anna Leube, Stefan McGrath, Massimo Turchetta. Modera Beppe Severgnini;

alle ore 11.00 presso la Sala Oro, presentazione del libro La notte del Getsemani, con l’autore Massimo Recalcati;

alle ore 15.30, presso la Plaza de los Lectores, presentazione del libro Il sentimento del non esserci del tutto. Ernesto Franco racconterà Julio Cortazar e la sua scrittura;

alle ore 16, il Laboratorio Tea Sisters presso La Feltrinelli (Piazza C.L.N., 251): incontra le Tea Sisters e divertiti insieme a una di loro con tanti laboratori e attività;

alle ore 16 presso la Sala Granata, si terrà l’incontro “80 anni Finnegans Wake”, con Giordano Meacci e i traduttori Fabio Pedone ed Enrico Terrinoni, a cura di Mondadori;

alle ore 17:30, Quattro conversazioni sull’Europa di Philippe Daverio, presso la Sala Rossa, a cura di Rizzoli Illustrati: Esiste davvero l’Europa? La risposta arriva dal passato e dalla sua eredità artistica e intellettuale. Un grande storico dell’arte, apprezzato divulgatore, alla scoperta dei momenti in cui si è manifestata la cultura europea.

Lunedì 13 maggio

Alle ore 10.30, presso la Sala El Dorado, un incontro con Beatrice Masini e Caterina Ramonda per la presentazione del libro Storia di May Piccola Donna (+10 anni). Tu, chi vorresti essere? Pippi Calzelunghe o Anna Karenina? Beatrice Masini racconta le storie di tante eroine letterarie. E anche quella della piccola May, che da grande diventerà l’autrice di Piccole donne;

alle ore 12 presso l’Arena Bookstock, si terrà l’incontro “È la lingua bellezza” a cura di Mondadori, con Frankie hi-nrg mc, Loredana Lipperini, Francesca Serafini, Achille Lauro e Francesco Pacifico;

alle ore 13, il Laboratorio Gotham (+7 anni). I fumetti? Un classico: quattro tra i più amati classici della letteratura reinterpretati in forma di fumetto per avvicinare i più piccoli alla lettura: ll giro del mondo in 80 giorni, Black Beauty, Il meraviglioso mago di Oz e Il giardino segreto. Laboratorio con Donata Pizzato a cura di Battello a Vapore e Piemme;

alle ore 14.30, Daniele Grassucci, curatore di Dopo la scuola e co-founder del portale skuola.net, presso la Sala Atlantide – con i ragazzi della redazione del BookBlog del Salone del Libro (Sperling&Kupfer): un libro che affronta questioni cruciali per le nuove generazioni che si affacciano al mondo della scuola e del lavoro. Una guida per trovare la propria strada nel mondo;

alle ore 16.00, presso l’Arena Bookstock, un incontro con Alessia Marcuzzi, autrice di In viaggio con Alessia (Mondadori Electa). Interviene Luciana Littizzetto. Alessia Marcuzzi ci racconta le sue città del cuore: Londra, Parigi, Roma e Milano. Grazie ai suoi preziosi consigli potremo vivere questi luoghi in modo indimenticabile, alla scoperta di luoghi insoliti ed esperienze uniche;

alle ore 18.00, presso la Sala Rossa, un incontro con Massimiliano Allegri, autore di È molto semplice (Sperling&Kupfer). L’allenatore dei record, racconta le 32 regole alla base della sua filosofia, svela tutti i segreti del suo metodo di allenamento, rendendolo applicabile allo sport e a ogni contesto della vita.

 

Narrativa straniera di Mondadori: Chiara Scaglioni ritorna in Mondadori. Nella nuova squadra guidata da Donatella Minuto anche Edoardo Brugnatelli

 

La casa editrice Mondadori rafforza la redazione della narrativa straniera, di cui è responsabile editoriale Donatella Minuto, con l’ingresso di Chiara Scaglioni ed Edoardo Brugnatelli.

Chiara Scaglioni, nata a Milano nel 1972, si laurea in Lettere Moderne all’Università Cattolica. Nel 2000 entra nella casa editrice Mondadori, occupandosi prima di Comunicazione, poi di editoria (Varia) sino a diventare Senior Editor della Narrativa straniera. Torna in Mondadori dopo 5 anni in HarperCollins, dove è stata la responsabile della Narrativa e della Saggistica straniera.

Edoardo Brugnatelli, nato a Milano nel 1956, si laurea in Storia della Filosofia all’Università di Pavia ed entra in Mondadori nel 1990. Dopo esperienze nelle edizioni di Comunità e nella Saggistica straniera, nel 1998 crea e dirige la collana Strade Blu, dove pubblica, tra gli altri, Michael Moore, Neil Gaiman, Chuck Palaniuk e David Sedaris. Negli ultimi cinque anni Brugnatelli ha lavorato alla piattaforma di social reading Anobii.

Anche la Narrativa straniera – così come quella italiana, la Saggistica, la Varia e gli Young Adults, i Paperback e i Classici – risponde a Francesco Anzelmo, direttore editoriale della casa editrice Mondadori.

 

Napoli Città Libro 2019: i nostri appuntamenti

 
Napoli3

Da giovedì 4 a domenica 7 aprile torna la seconda edizione del Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli: incontri con gli autori, novità editoriali, conferenze e workshop animano la città partenopea dopo il successo del 2018.

Gli appuntamenti saranno ospitati all’interno di Castel Sant’Elmo che si vestirà da fortezza dei libri dominando dalla collina del Vomero su tutta la città.

Il tema di quest’anno è “Approdi. La cultura è un porto sicuro”: una riflessione sulla conoscenza del mondo per abbattere i confini delle opinioni astratte offrendo rifugio dalle tempeste della disinformazione/dell’ignoranza. La cultura diventa l’unico faro da seguire, la luce guida che ispira e accompagna sulla giusta via da seguire, quella dell’informazione.

Quest’anno le nostre case editrici viaggeranno verso la bellissima città di Napoli per contribuire con i propri incontri a un ricco cartellone di eventi del Salone del Libro e dell’Editoria.

Qui tutto il programma.

I nostri appuntamenti

Giovedì 4 aprile

RAGAZZI

Alle ore 11.30 – nella sala Libeccio di Castel Sant’Elmo avrà luogo la presentazione del libro Quest’anno non scendo (Sperling&Kupfer) a cura di Casa Surace. Intervengono gli attori e gli autori di Casa Surace, partecipa Sonia Sodano.

UN’ORA CON…

Alle ore 12.30 – in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura, a cura di Mondadori, l’incontro Il “poetico litigio” lungo una vita con Raffaele La Capria, nella sala Ponente. Il legame con Napoli “che ha molti volti e recita se stessa”, il trasferimento a Roma, l’emozione del Premio Strega: Raffaele La Capria ha collezionato momenti memorabili vivendo molte vite in una. Nella sua città natale ne ripercorre le tappe, esplorando il confine tra verità e trasfigurazione narrativa. Con Silvio Perrella.

SIRENE

Alle ore 17 – l’incontro Di chi è figlio il populismo? con Alessandro Barbano autore di Le dieci bugie (Mondadori) e con Diego De Silva, nella sala Rosa dei venti. Il populismo sembra essere una malattia contemporanea ma gli errori che lo hanno generato hanno radici profonde. Il giornalista e saggista Alessandro Barbano ne rintraccia le cause alla ricerca di una consapevolezza nuova, utile a rifondare il linguaggio della verità e della responsabilità.

 

Venerdì 5 aprile

UN’ORA CON…

Alle ore 18 – l’incontro Il valore del dubbio con Gianrico Carofiglio, autore di La versione di Fenoglio (Einaudi) e Mariarosa Mancuso nella sala Rosa dei venti. Nella fiction e nella realtà, i piani narrativi si mescolano, convergono, si separano: al maresciallo Fenoglio accade sulla carta, Gianrico Carofiglio lo ha sperimentato nella vita. Dalle aule del Senato alla scrittura a tempo pieno, un’indagine sulla complessità delle trame, sia dei romanzi sia dell’esistenza.

UN’ORA CON…

Alle ore 19 – l’incontro nella sala Levante I poeti dello Specchio: buon compleanno, Elio! con Elio Pecora, autore di Rifrazioni, Giancarlo Pontiggia, autore di Il moto delle cose, Roberto Deidier, autore di Solstizio (Mondadori). Introduce Maurizio Cucchi.

Esercizio della mente tra i più alti, la poesia si muove nello spazio delle suggestioni, a largo dell’ineffabile. Partendo dai propri scritti, tre importanti protagonisti del lirismo contemporaneo celebrano la materia poetica alternandosi in un reading che festeggia un compleanno molto speciale.

 

Sabato 6 aprile

UN’ORA CON…

Alle ore 16 – l’incontro Quando i libri diventano immagini con Giancarlo De Cataldo e Titta Fiore nella sala Libeccio. In collaborazione con il Centro per il libro e la lettura. Scrittore, sceneggiatore e magistrato, Giancarlo De Cataldo è il padre di storie che spesso vivono oltre la pagina scritta, in film e serie tv. Come interagiscono libri e serialità, quali linguaggi parlano? L’autore ne discute con Titta Fiore, giornalista e presidente della Fondazione Film Commission Regione Campania.

UN’ORA CON…

Alle ore 16 – nella sala Rosa dei venti, l’incontro Tra le onde del fantasy con Licia Troisi, autrice de L’isola del santuario (Mondadori). Tra le autrici di punta del fantasy italiano, l’astrofisica Licia Troisi trasporta idealmente il suo pubblico su L’isola del santuario, terzo e ultimo libro della Saga del Dominio. Un viaggio tra i flutti dell’immaginazione, fino a ritrovarsi in quello spazio sconfinato che è il regno della fantasia.

UN’ORA CON…

Alle ore 16 – l’incontro Timonieri del proprio destino con Cinzia Leone, autrice di Ti rubo la vita (Mondadori), con Generoso Picone, nella sala Ponente. Intolleranza e paura, resilienza e riscatto: Cinzia Leone affronta temi attuali restituendo lo spaccato di una società che sempre più spesso ostacola l’affermazione di sé. Dalla pagina scritta al nostro presente, una riflessione sul bisogno di vivere contro quello di sopravvivere soltanto.

UN’ORA CON…

Alle ore 17 – l’incontro Una salvezza a portata di sguardo con Daniele Mencarelli autore di La casa degli sguardi (Mondadori) e Davide Rondoni, nella sala Ponente. Se vivere equivale a mettersi per mare, raggiungere un porto sicuro significa salvarsi. Salvarsi dai ricordi, dal dolore, dal vuoto in cui si rischia di annegare. Con la sensibilità del poeta e lo stile del romanziere, Daniele Mencarelli racconta le tappe di un viaggio comune: quello dell’esistenza.

UN’ORA CON…

Alle ore 18 – nella sala Rosa dei venti l’incontro Scritture: come leggere la vita (e gli uomini) con Francesco Piccolo, autore di L’animale che mi porto dentro (Einaudi) ed Ester Viola. La scrittura è un modo di leggere fatti, persone, atmosfere. In questo caso, l’obiettivo è puntato sui sentimenti e le contraddizioni che portano i maschi a comportarsi ed essere in un certo modo. Con Ester Viola, un dialogo semi-serio su quella particolare navigazione che chiamiamo vita.

UN’ORA CON…

Alle ore 19 – nella sala Levante l’incontro I poeti dello Specchio con Fabrizio Bernini, autore di Il comune salario (Mondadori) con Maurizio Cucchi, autore di Sindrome del distacco e tregua (Mondadori), Davide Rondoni, autore di La natura del bastardo (Mondadori). Introduce Francesco Napoli. Un reading poetico concepito come una danza, fatto di passaggi fluidi e protagonisti che dominano il palcoscenico. I suggestivi spazi di Castel Sant’Elmo sono la scenografia ideale per ospitare l’alternanza di voci dei tre poeti ospiti, esempio di un lirismo che nel rinnovamento non smette di incantare.

 

Domenica 7 aprile

UN’ORA CON…

Alle ore 11.30 – nella sala Libeccio l’incontro L’amore è eterno finché… con Ester Viola, autrice de Gli spaiati (Einaudi) e Generoso Picone. Tutto quello che sa sull’amore, Ester Viola lo ha imparato in tribunale: sede di lavoro e palestra di stile, è qui che la meccanica dei sentimenti si rivela. Dalle pagine dei romanzi agli incontri con il pubblico, il dubbio che l’autrice prova a sciogliere è uno, cruciale: dall’ipocondria sentimentale si guarisce?

UN’ORA CON…

Alle ore 12.30 – nella sala Levante l’incontro Navigando in un mare di stelle con Sandra Savaglio

Autrice di Tutto l’Universo per chi ha poco spazio-tempo (Mondadori). In viaggio tra buchi neri, onde gravitazionali e future missioni spaziali: l’astrofisica Sandra Savaglio ci accompagna attraverso i misteri del nostro universo fino alle vertiginose domande che da sempre appassionano gli esseri umani, meravigliati dall’infinità del cosmo di cui siamo piccolissima parte.

UN’ORA CON…

Alle ore 15 – nella sala Libeccio l’incontro Con mare quieto o in tempesta, continuare a navigare con Rita Dalla Chiesa, autrice di Mi salvo da sola (Mondadori). Rappresentata con una linea, la traiettoria della sua vita sarebbe tutt’altro che diritta: Rita Dalla Chiesa ha sperimentato vette di gioia e cadute verticali, rialzandosi sempre. Dalla perdita del padre, ucciso dalla mafia, la popolare conduttrice ripercorre le tappe di una vita vissuta senza mai risparmiarsi.

 

 

 

I nostri appuntamenti da non perdere alla Bologna Children’s Book Fair 2019

 
BCBF1

Inizia lunedì 1° aprile a BolognaFiere The Bologna Children’s Book Fair 2019, la fiera punto di riferimento per tutti gli addetti che operano nel campo dell’editoria per bambini e ragazzi, dalle case editrici agli scrittori, dagli agenti letterari agli editor, dagli insegnanti ai traduttori. Una quattro giorni dedicata agli eventi, alle mostre e alle novità del mondo della lettura.

 

Tra gli appuntamenti da non perdere quest’anno segnaliamo martedì 2 aprile alle ore 11 l’incontro Libri per tutti, per presentare il progetto per la pubblicazione di libri in simboli utilizzati nella Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA) che consentono  una lettura accessibile a tutti i bambini.

Inoltre, alle ore 18.30 verrà inaugurata la mostra “1, 2 ,3.., Scarry!” curata da Huck Scarry e allestita in occasione del centenario dalla nascita di Richard Scarry alla Biblioteca comunale Archiginnasio.

 

Qui il programma generale della manifestazione.

 

I nostri appuntamenti

Lunedì 1 aprile

Alle ore 9.30 – Fabrizio Altieri incontra le classi in occasione del progetto Facce da libri (AIE-EdiSer) alla Biblioteca Natalia Ginzburg. A 50 anni dal primo allunaggio, l’autore dedica il suo nuovo libro alla storia di un altro viaggio spaziale, quella di Laika (la prima cagnolina ad orbitare nello spazio).

 

Alle ore 11 – nella Biblioteca Corticella, Fiore Manni incontra le classi in occasione del progetto “Facce da libri” (AIE-EdiSer) per presentare il romanzo Jack Bennet e la chiave di tutte le cose (Rizzoli). Un viaggio fantastico di mondo in mondo di ragazzino scelto dal Signore di tutte le cose come apprendista.

 

Alle ore 11.30 –  al Caffè Letterario un omaggio a Jella Lepman, figura fondamentale per la storia e la promozione della letteratura per bambini, in un incontro che lega la sua autobiografia a cura di Anna Patrucco Becchi Un ponte di libri (Sinnos) e il nuovo libro per ragazzi di Gigliola Alvisi, Una rivoluzione di carta (Edizioni Piemme-Il Battello a Vapore). Ne parlano: Christiane Raabe, Direttrice Internationale Jugendbibliothek, Monaco; Anna Patrucco Becchi, traduttrice e curatrice di Un ponte di libri; Wally De Doncker, Presidente Ibby International 2014-2018, Gigliola Alvisi, autrice di Una rivoluzione di carta. Coordina Della Passarelli, Direttrice editoriale di Sinnos.

 

Alle ore 14.30 – la presentazione del Progetto Ibby – International Board on Books for Young People e del libro Ridere come gli uomini (Battello a Vapore) di Fabrizio Altieri presso il Caffè degli Illustratori.

 

Alle ore 17.15 – presso il Caffè degli Illustratori, Huck Scarry celebra il centenario dalla nascita di Richard Scarry in un incontro con Ilaria Tontardini di Hamelin associazione culturale in occasione della mostra 1, 2, 3… Scarry! promossa da Mondadori, a cura di Huck Scarry e in collaborazione con Hamelin associazione culturale, Istituzione Biblioteche Archiginnasio e Salaborsa Ragazzi.

 

Alle ore 17.30 –  incontro in Libreria Mondadori per incontrare una delle fantastiche Tea Sisters per divertirti insieme con quiz e activity.

 

Alle ore 18.30 l’autrice Katherine Rundell presenterà alla libreria Trame il suo libro Racconti della Giungla (Rizzoli ragazzi), qui l’evento Facebook.

 

Alle ore 20:00 – Beatrice Masini, in dialogo con Laura Pezzino, presenta il libro Storia di May Piccola Donna (Mondadori) presso la libreria Giannino Stoppani.

 

Martedì 2 aprile

Alle ore 9.30 – alla Libreria Irnerio Ubik, Giovanna Pota e Donata Pizzato, entrambi importanti illustratori e fumettisti italiani, tengono un laboratorio per bambini dedicato alla nuova collana del Battello a Vapore I Classici a fumetti.

 

Alle ore 9.30 – Huck Scarry tiene una lettura ad alta voce per bambine e bambini presso la Biblioteca Salaborsa Ragazzi.

 

Alle ore 10.00 – Catherine Doyle, in dialogo con Manlio Castagna e la traduttrice italiana Simona Brogli, presenta agli studenti il libro Il custode delle tempeste (Mondadori ragazzi) presso la scuola secondaria di primo grado Farini. Evento non aperto al pubblico.

 

Alle ore 11 – Stefania Andreoli psicologa e curatrice della collana Una fiaba per ogni emozione (Fabbri) incontra le classi alla Biblioteca nazionale delle donne in occasione del progetto Facce da libri (AIE-EdiSer) per parlare di emozioni attraverso la lettura e l’analisi delle fiabe classiche.

 

Alle ore 11.00 – La Fondazione Paideia con Libri Mondadori, DeA Planeta Libri, GeMS (Gruppo editoriale Mauri Spagnol) e Giunti Editore, presenta presso  il Digital Café un progetto di pubblicazione di libri in simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa, per una lettura accessibile a tutti i bambini in un incontro dal titolo I libri per tutti. Libri digitali in simboli per CAA. Qui l’evento Facebook.

 

Alle ore 12 e alle 13.30 circa – allo Stand Gruppo Mondadori Geronimo Stilton in pelliccia e baffi per il suo nuovo libro dedicato a Leonardo da Vinci e alla sua ultima avventura nel tempo, Missione Pirati.

 

Alle ore 14 – presso il Caffè degli Autori, Marina Rullo, la traduttrice del romanzo Lo sbarco di Tips di Michael Morpurgo, partecipa a una tavola rotonda con gli altri finalisti della categoria +6 anni del Premio Strega Ragazze e Ragazzi.

 

Alle ore 14 – Anne Fleming, autrice di Una capra sul tetto (Mondadori ragazzi), e la traduttrice del suo romanzo Angela Ragusa, partecipano a una tavola rotonda insieme agli altri autori finalisti al Premio Strega Ragazze e Ragazzi nella Categoria +6 presso Caffè degli Autori.

 

Alle ore 14.30 – in occasione delle celebrazioni dedicate a Leonardo da Vinci Atlantyca, Edizioni PIEMME e il Museo Leonardiano di Vinci invitano nella Sala Melodia della Fiera all’incontro Geronimo Stilton racconta Leonardo da Vinci alle librerie di tutto il mondo con il libro Il Segreto di Leonardo. Interverranno: Giuseppe Torchia, Sindaco di Vinci; Paolo Santini, Assessore alla Cultura e al Turismo di Vinci; Stefania Marvogli, Responsabile Comunicazione del Museo Leonardiano di Vinci; Rachele Geraci, Stage Rights e Sales Development Manager di Atlantyca; Patrizia Puricelli, Responsabile Editoriale Stilton per Edizioni PIEMME; Alessandra Berello, Publishing Manager di Atlantyca; Carmen Castillo, Foreign Rights Manager di Atlantyca. Conduce: Claudia Mazzucco, CEO di Atlantyca. Con la partecipazione straordinaria degli editori internazionali di Geronimo Stilton e di uno special guest.

 

Alle ore 15.15 – al il Caffè degli Autori, l’autore Pierdomenico Baccalario presenta Le volpi del deserto a una tavola rotonda insieme agli altri autori finalisti del Premio Strega Ragazze e Ragazzi nella categoria +11 anni.

 

Alle ore 15.15 – al Caffè degli Autori Guido Sgardoli presenta il suo romanzo finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 in una tavola rotonda con gli altri autori finalisti della categoria +11 anni.

 

Alle ore 15.15 – al Caffè degli Autori Katherine Rundell presenta il suo romanzo finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 in una tavola rotonda con gli altri autori finalisti della categoria +11 anni.

 

Alle ore 15.15 – presso il Caffè degli Autori Pierdomenico Baccalario partecipa a una tavola rotonda insieme agli altri autori finalisti al Premio Strega Ragazze e Ragazzi nella Categoria +11.

Alle ore 17.30 – presso il CUBO UNIPOL Alessandro Sanna, illustratore di Come questa pietra. Il libro di tutte le guerre, dialogherà con Sergio Ruzzier sul suo lavoro.

 

Alle ore 18.30 – alla libreria Trame, Roberto Piumini presenta Le avventure di Don Chisciotte (Mondadori ragazzi) in compagnia dell’illustratore Fabio Visintin. Qui l’evento Facebook.

 

Alle ore 18.30 – presso Biblioteca dell’Archiginnasio, Huck Scarry inaugura la mostra 1, 2, 3… Scarry! allestita in occasione del centenario della nascita di Richard Scarry. Promossa da Mondadori, a cura di Huck Scarry e in collaborazione con Hamelin associazione culturale, Istituzione Biblioteche Archiginnasio, Salaborsa Ragazzi. I libri della collana di Richard Scarry sono in vendita in loco a cura del Mondadori Bookstore di Bologna. Segue firmacopie di Huck Scarry.

 

Alle ore 18.30 – presso Libreria Trame, Roberto Piumini e Fabio Visintin presentano Le avventure di Don Chisciotte , una riscrittura in rime delle leggendarie avventure del prode cavaliere. Segue firmacopie.

 

Mercoledì 3 aprile

Alle ore 9 – per la rassegna Facce da Libri, l’autrice Daniela Palumbo partecipa a un incontro corale sull’amicizia e presenta il suo libro A un passo da un mondo perfetto (Battello a Vapore) presso Biblioteca dell’Archiginnasio. Evento con le scuole.

 

Alle ore 9 – per la rassegna Facce da Libri, l’autrice Vichi De Marchi incontra le classi e presenta il suo libro Dentro il cuore di Kobane (Piemme) presso Biblioteca Spina.

 

Alle ore 9 – Daniela Palumbo partecipa all’incontro corale sull’amicizia organizzato da Facce da Libri, offre un punto di vista inedito sull’Olocausto prendendo le mosse dal suo ultimo libro, A un passo da un mondo perfetto. Presso Biblioteca dell’Archiginnasio.

 

Alle ore 9.30 – in occasione di Facce da Libri (AIE-EdiSer), Vichi De Marchi incontra i ragazzi delle scuole medie per parlare del suo nuovo libro Dentro il cuore di Kobane. Due ragazze e amiche curde scappano dalla loro casa per unirsi alle fila dell’esercito di donne che combatte attivamente il Daesh. Legandosi l’una all’altra, questo viaggio le aiuterà a riprendere in mano la loro vita e a raggiungere Kobane, simbolo della resistenza femminile e della speranza.

 

Dalle ore 9.30 alle 11.30 – Anne Fleming con Una capra sul tetto (Mondadori ragazzi) e Pierdomenico Baccalario con Le volpi del deserto (Mondadori ragazzi) incontrano gli alunni delle scuole in due differenti eventi non aperti al pubblico.

 

Alle ore 9.30 e alle ore 11 – Guido Sgardoli presenta agli studenti della scuola Volta e della scuola Guinizelli The stone, il suo romanzo finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 nella categoria +11 anni. Incontro chiuso al pubblico.

 

Alle ore 9.30 e alle ore 11.00 – Marina Rullo, traduttrice del libro Lo sbarco di Tips di Michael Morpurgo, presenta agli studenti della scuola Sanzio e della scuola Ercolani il libro finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 nella categoria +6 anni. Incontro chiuso al pubblico.

 

Alle ore 11 – Tommaso Percivale presenta L’ordine della Ghirlanda. Il caso dei sessantasei

secondi presso Biblioteca dell’Archiginnasio. L’autore presenta il libro in una tavola rotonda a tema “Amicizia” all’interno della rassegna Facce da libri, incontri tra autori e scolaresche nelle Biblioteche di Bologna (AIE – EdiSer). Con Igor De Amicis, Paola Luciani, Cecilia Randall, Giuseppe Caliceti, Loredana Frescura e Marco Tomatis.

 

Alle ore 11 – Bookseller Louge: una cerimonia di premiazione del Premio Orbil con I figli del Redi Sonya Hartnett.

 

Alle ore 14.30 – presso il Caffè degli Illustratori, Anne Fleming, autrice di Una capra sul tetto, con la traduttrice del libro Angela Ragusa e Pierdomenico Baccalario, autore di Le volpi del deserto, partecipano alla cerimonia in cui verrà annunciato il vincitore dell’edizione 2019 del Premio Strega Ragazze e Ragazzi nelle categorie + 6 anni e + 11 anni.

 

Alle ore 14.30 – al Caffè Illustratori, Katherine Rundell partecipa alla cerimonia di premiazione in cui verrà annunciato il vincitore del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019 nelle categorie +6 anni e +11 anni.

 

Alle ore 18 – nella Libreria Bookstore Mondadori, Laura Walter e Francesca Carabelli presentano Addomestigatti (Rizzoli), un divertente libro illustrato su una possibile  origine aliena dei felini.

 

Alle ore 19.30 – il libro Come questa Pietra. Il libro di tutte le guerre (Rizzoli ragazzi) di Alessandro Sanna verrà presentato alla Giannino Stoppani.

 

Giovedì 4 aprile

Alle ore 9.00 – l’autore Otto Gabos incontra le classi e presenta il libro Quasi piccoli dei (Piemme) presso Scuola Guido Reni Vicolo Bolognetti, 10.

Alle ore 10 – Marco Dazzani incontra le scuole per parlare di paure, bulli e come affrontarli prendendo spunto dal suo romanzo Superfifone (Fabbri) alla Libreria Bookstore Mondadori.

 

Il Raffaello dell’Ambrosiana. In principio il Cartone

 

Dopo quattro anni di intenso lavoro, è giunto al termine il restauro del Cartone preparatorio della Scuola di Atene di Raffaello Sanzio, conservato alla Pinacoteca Ambrosiana di Milano.

Il progetto di restauro e valorizzazione e il nuovo allestimento realizzato dallo Studio Boeri, all’interno di una teca espositiva sigillata da un unico vetro, il più grande d’Europa, in cui l’opera è stata inserita, sono stati mostrati alla città di Milano e al pubblico internazionale oggi, 27 marzo 2019, con l’evento espositivo Il Raffaello dell’Ambrosiana. In Principio il Cartone.

Una vera e propria rarità – in quanto abitualmente i cartoni preparatori venivano distrutti o erano comunque eliminati – quest’opera fu acquistata dal Cardinal Borromeo per il suo progetto dell’Ambrosiana, diventandone uno dei pezzi di maggior prestigio e richiamo.

 

Si tratta del più grande cartone rinascimentale a noi pervenuto (misura 285×804 centimetri) ed è interamente realizzato dalla mano di Raffaello (Urbino, 1483 – Roma, 1520) come disegno preparatorio a grandezza naturale della Scuola di Atene, uno dei quattro affreschi commissionati nel 1508 a Raffaello da Papa Giulio II per decorare la Stanza della Segnatura in Vaticano.

Benché l’opera sia nota come Scuola di Atene, il titolo corretto è La Filosofia: le quattro pareti della Stanza della Segnatura propongono infatti – secondo un complesso programma iconografico – la Filosofia, la Teologia (Disputa sul Santissimo Sacramento), la Giurisprudenza (Le Virtù) e la Poesia (Il Parnaso).

Il Cartone dell’Ambrosiana si è conservato perché si trattava di un “ben finito cartone” e servì come riferimento per l’esecuzione dell’affresco, mentre per trasferire il disegno sul muro si ricavò da esso un cartone sostitutivo.

L’esposizione del Cartone sarà accompagnata da una pubblicazione bilingue italiano/inglese a cura di Electa Editore con testi di Alberto Rocca, Direttore della Pinacoteca Ambrosiana. Il volume, nella forma del picture book, permette al lettore di immergersi nella visione dell’opera, accompagnato da uno spettacolare apparato iconografico ricco di dettagli in formato 1:1 e supportato da testi agili e descrittivi che ne guidano la lettura.

 

Ph. Gianluca di Ioia

 

Il “giallo Mondadori” compie 90 anni

Si festeggia questo compleanno con un romanzo inedito di Andrea Camilleri e una riproposta di “classici”

Nel giugno 1929 furono pubblicati i primi quattro polizieschi con un’inedita veste grafica gialla dando inizio a una delle collane più longeve del panorama editoriale internazionale. Da allora in poi in Italia, unico Paese al mondo, si parla di “gialli”, intendendo con questo termine un intero genere letterario, e questo modo di dire deriva proprio dal colore di quelle copertine che hanno segnato un’epoca, che continua tuttora.

Come dice lo stesso Camilleri: “Il mystery si chiama “giallo” solo in Italia. Il giallo non come colore in sé e nemmeno come significazione simbolica, ma il giallo in quanto colore di copertina”.

I primi autori a essere pubblicati nel 1929 furono: S.S. Van Dine con La strana morte del signor Benson, E. Wallace con L’uomo dai due corpi, R.L. Stevenson con Il club dei suicidi, A.K. Green con Il mistero delle due cugine.

Il successo fu immediato, con oltre 50.000 copie vendute nel primo mese. Da allora, per 90 anni “Il Giallo Mondadori” non ha mai smesso di uscire nelle edicole, arrivando a pubblicare 3.200 fascicoli nella serie regolare, più altri 1.400 nei Classici e un altro migliaio fra Speciali e numeri extra. Un vero record mondiale, che nessun’altra collana periodica da edicola ha mai eguagliato. Dopo 90 anni “Il Giallo Mondadori” pubblica ancora oltre 40 titoli l’anno in cinque collane attive, con un venduto di quasi 150.000 copie.

Tra i grandi nomi pubblicati in Italia grazie ai “Gialli Mondadori” ci sono alcune fra le colonne portanti di questo genere letterario, per citarne alcuni: Agatha Christie con Hercule Poirot e Miss Marple; Ellery Queen con l’omonimo investigatore; Rex Stout con Nero Wolfe; Erle Stanley Gardner con Perry Mason; S.S. Van Dine con Philo Vance; Ed McBain con l’87° Distretto; Sir Arthur Conan Doyle con Sherlock Holmes, e poi ancora Dashiell Hammett, il creatore di Sam Spade, Raymond Chandler, Ruth Rendell, James Hadley Chase, Mike Spillane. Tra gli italiani si possono citare Ezio D’Errico e Giorgio Scerbanenco, Carlo Lucarelli e Loriano Macchiavelli, Danila Comastri Montanari, Sandrone Dazieri e molti altri.

Ora per celebrare questo anniversario usciranno in libreria alcune novità di autori italiani “di gialli”molto noti, primo tra tutti Camilleri e a seguire, tra gli altri, Francesco Caringella, Gianrico Carofiglio, Pietro Colaprico, Giancarlo De Cataldo, Marcello Simoni, Valerio Varesi, affiancate dalle ristampe di “classici” della collana.

Si inizia il 26 marzo con un romanzo inedito di Andrea Camilleri intitolato Km 123 e con le ristampe, con nuova veste grafica e formato, di Fruttero&Lucentini – La donna della domenica, Renato Olivieri – Il caso Kodra, Edgar Wallace – I quattro giusti, S.S. Van Dine – La strana morte del signor Benson. A seguire nel corso dell’anno usciranno altre novità e ristampe.

Camilleri

Km 123 di Andrea Camilleri

Tutto inizia con un cellulare spento. A telefonare è Ester, a non rispondere è Giulio, finito in ospedale a causa di un brutto tamponamento sulla via Aurelia.

A riaccendere il telefonino, invece, è Giuditta, la moglie di Giulio, che ovviamente di Ester non sa nulla. Potrebbe essere l’inizio di una commedia rosa, ma il colore di questa storia è decisamente un altro: un testimone, infatti, sostiene che quello di Giulio non sia stato un incidente, ma un tentato omicidio, e la pratica passa dagli uffici dell’assicurazione a quelli del commissariato…

Andrea Camilleri, maestro indiscusso del giallo d’autore italiano, ci regala un pasticciaccio pieno di humour e altrettanto mistero, in cui tutti i personaggi – e noi che leggiamo con loro – indizio dopo indizio si convincono di aver indovinato la verità.

 

BUR festeggia 70 anni

 

La collana che dal 1949 ha offerto “a tutti, anche ai meno abbienti – come recitava la quarta di copertina di alcuni dei primi volumi – l’opportunità di possedere, integralmente, i testi principali delle letterature di tutti i tempi” arriva al traguardo dei 70 anni di vita forte di un catalogo che ormai supera i 5mila titoli, non più limitato ai soli classici ma aperto alla narrativa contemporanea, alla non fiction, alla saggistica e ai manuali. Una storia di successo, quella della BUR, che sin dall’inizio si è intrecciata e ha contribuito all’evoluzione culturale dell’intero paese.

Nei suoi 70 anni di storia, il marchio è riuscito a caratterizzare un’intera epoca editoriale: quella del Novecento italiano. Passando per le scuole tramite il consiglio degli insegnanti, attraversando il Paese nel dopoguerra fino a oggi, i libri BUR hanno fotografato la cultura italiana nelle sue più impercettibili variazioni, come un sensibilissimo sismografo delle idee.

Per tutto il 2019 sono previsti eventi e incontri per festeggiare questo importante anniversario.

Prime protagoniste di questa grande festa saranno le Mondadori Store con l’iniziativa 10 autoriperBur70 che vede impegnati 10 autori italiani che, in 10 punti vendita di 10 città diverse, racconteranno il loro percorso letterario attraverso i loro sette Bur preferiti. Un modo per ripercorrere la storia della collana attingendo direttamente dalle voci dei suoi protagonisti.

Si comincia sabato 23 marzo in contemporanea alle 17.30 nei punti vendita di Roma, Milano, Bologna e Palermo con 4 grandi scrittori Dacia Maraini, Paolo Mieli, Maurizio De Giovanni e Silvia Avallone.

 

A Milano Paolo Mieli accompagnato da Roberta Scorranese ci racconterà il suo percorso letterario attraverso i suoi sette Bur del cuore:

  1. 1) Conquest, Il grande terrore
  2. 2) Flaubert, Madame Bovary
  3. 3) Omero, Odissea
  4. 4) Tolstoj, Anna Karenina
  5. 5) Luttwak, La grande strategia dell’impero romano
  6. 6) Pellico, Le mie prigioni
  7. 7) Foscolo, Le ultime lettere di Jacopo Ortis

 

A Roma Dacia Maraini accompagnata da Paolo di Paolo, ci racconterà il suo percorso letterario attraverso i suoi sette Bur del cuore:

  1. 1) Erodoto: Storie
  2. 2) Apuleio: L’asino d’oro.
  3. 3) Lucrezio: La natura.
  4. 4) Anonimo: Lazzarillo del Tormes
  5. 5) Gogol: I raconti di pietroburgo
  6. 6) Hawthorne: La lettera scarlatta
  7. 7) Emily Dickinson: Le poesie

 

A Palermo Silvia Avallone accompagnata da Francesco D’Ayala, racconterà il suo percorso letterario attraverso i suoi sette Bur del cuore:

  1. 1) Delitto e castigo, Dostoevskij
  2. 2) Anna Karenina, Tolstoj
  3. 3) L’educazione sentimentale, Flaubert
  4. 4) Bel-Ami, Maupassant
  5. 5) Sofocle, Edipo Re
  6. 6) I viceré, De Roberto
  7. 7) Mio assoluto amore, Gabriel Tallent

 

A Bologna Maurizio De Giovanni accompagnato da Alessandra Tedesco, racconterà il suo percorso letterario attraverso i suoi sette Bur del cuore:

  1. 1) Tragedie in due battute
  2. 2) I Canti di Catullo
  3. 3) Delitto e Castigo
  4. 4) Il Compagno Don Camillo
  5. 5) Fantozzi
  6. 6) Il Conte di Montecristo
  7. 7) Canto di Natale di Dickens
 

Marta Treves nuova responsabile della Varia di Rizzoli

 

Marta Treves assume da oggi la responsabilità editoriale della Varia e di Rizzoli Lizard nell’ambito della casa editrice Rizzoli, a riporto del Direttore Massimo Turchetta.

Nata a Milano nel 1976, dopo un Master in Comunicazione Scientifica e il praticantato da giornalista, entra in Mondadori nel 2005 come caporedattore per la Narrativa Straniera e la Varia. In seguito editor di Mondadori Ragazzi e poi della Varia, dopo un breve passaggio in Rizzoli come editor della Narrativa Straniera, torna in Mondadori, dove dal 2015 è responsabile editoriale della Narrativa Straniera e di quella Young Adults.