Avvio del programma di acquisto di azioni proprie a servizio dei piani di performance share 2018-2020 e 2017-2019

 

Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. comunica l’avvio, in data odierna, del programma di acquisto di azioni proprie, di cui all’art. 5 del Regolamento (UE) n. 596/2014, in esecuzione della delibera dell’Assemblea Ordinaria degli Azionisti tenutasi in data 24 aprile 2018, che ha autorizzato:

  • l’acquisto e la disposizione di azioni proprie per un importo massimo pari allo 0,472% del capitale sociale volto a dotare, nel triennio, la Società delle n. 1.236.065 di azioni necessarie per adempiere agli obblighi connessi al “Piano di Performance Share 2018-2020” approvato dalla medesima Assemblea;
  • la continuazione del programma di acquisto di azioni proprie necessarie per il sostegno del “Piano di Performance Share 2017-2019”, avviato in data 26 giugno 2017 con le modalità ed entro i limiti, di cui al relativo Regolamento.

Ai sensi del Regolamento delegato 2016/1052/UE si riportano, di seguito, i dettagli del programma di acquisto di azioni proprie.

  • Finalità del programma

Il programma è finalizzato all’acquisto di azioni proprie Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. da destinare a servizio del “Piano di Performance Share 2018-2020” approvato dall’Assemblea degli Azionisti tenutasi in data 24 aprile 2018 e del “Piano di Performance Share 2017-2019”.

  • Importo massimo in denaro allocato al programma

Gli acquisti saranno effettuati a un corrispettivo unitario minimo non inferiore al prezzo ufficiale di Borsa del giorno precedente all’operazione di acquisto, diminuito del 20%, e massimo non superiore al prezzo ufficiale di Borsa del giorno precedente all’operazione di acquisto aumentato del 10%. La definizione dei volumi e dei prezzi unitari di acquisto sarà effettuata secondo le condizioni regolate dall’art. 3 del Regolamento Delegato (UE) 2016/1052 e, in particolare non potranno essere acquistate azioni a un prezzo superiore al prezzo più elevato tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo dell’offerta di acquisto indipendente corrente più elevata nella sede di negazione dove viene effettuato l’acquisto.

  • Numero massimo di azioni da acquistare

Gli acquisti del triennio 2018-2020 avranno ad oggetto un massimo di n. 1.236.065 azioni ordinarie (rappresentanti attualmente lo 0,472% del capitale sociale) che saranno destinate al “Piano di Performance Share 2018-2020”, che si aggiungono agli acquisti previsti nel biennio 2018-2019 per n. 526.549 azioni, destinate al “Piano di Performance Share 2017-2019”.

Il numero massimo complessivo di azioni oggetto del programma è quindi contenuto nei limiti di legge tenuto conto delle azioni proprie già detenute dalla Società.

Alla data odierna Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. detiene in portafoglio n. 920.000 azioni proprie, pari allo 0,0352% del capitale sociale.

  • Durata del programma

L’attuale autorizzazione si concluderà con l’Assemblea di approvazione del bilancio al 31.12.2018 e potrà essere rinnovata previa autorizzazione Assembleare.

  • Modalità attraverso le quali gli acquisti potranno essere effettuati

Il programma di acquisto di azioni sarà coordinato da un intermediario abilitato che effettuerà gli acquisti in piena indipendenza e senza alcuna influenza da parte di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. per quanto riguarda il momento dell’acquisto delle stesse.

Gli acquisti saranno effettuati nel rispetto del combinato disposto dall’art. 132 del D. Lgs 58/1998 e dall’art. 5 del Regolamento UE 596/2014, dall’art. 144-bis del Regolamento Emittenti, e della normativa comunitaria e nazionale in materia di abusi di mercato (ivi incluso il Regolamento Delegato (UE) 2016/1052), in conformità con quanto deliberato dalla citata Assemblea del 24 aprile 2018, nei termini già comunicati al mercato e in linea con la normativa applicabile. I quantitativi giornalieri di acquisto non eccederanno il 25% del volume medio giornaliero degli scambi del titolo Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. nei 20 giorni di negoziazione precedenti le date di acquisto.

Eventuali successive modifiche al predetto programma di acquisto verranno tempestivamente comunicate dalla Società al pubblico, nei modi e termini previsti dalla normativa vigente.

Le operazioni effettuate formeranno oggetto di informativa al mercato nei termini e con le modalità di cui alla normativa regolamentare vigente.