Confidenze lancia ConfyLab, il laboratorio di scrittura dedicato alle lettrici

Fino al 31 agosto potranno inviare le loro storie vere e inedite alla redazione:
i racconti più emozionanti verranno pubblicati sul magazine o sul blog

Cover Confidenze

Confidenze, il magazine del Gruppo Mondadori da oltre 70 anni punto di riferimento per un pubblico di affezionate lettrici, lancia in occasione dell’estate “ConfyLab”, un’iniziativa speciale dedicata a quante di loro coltivano il sogno di diventare scrittrici.

Fino al 31 agosto le lettrici di Confidenze potranno inviare all’indirizzo confylab@mondadori.it le loro storie inedite: racconti “veri e in prima persona”, di una lunghezza compresa fra 7.000 e 14.000 battute. Le aspiranti scrittrici avranno a disposizione un “coach”, un giornalista esperto che fornirà consigli e suggerimenti sui testi segnalando punti di forza e limiti delle singole storie, che verranno selezionate in vista di una pubblicazione sui canali della testata: i racconti più emozionanti arricchiranno i contenuti del magazine o la sezione “ConfyLab” del blog.

Confidenze, il settimanale diretto da Angelina Spinoni, affronta da sempre, con tono confidenziale e un linguaggio complice, temi di attualità, moda, bellezza, benessere, psicologia, fai da te, cucina e casa. Il magazine fa di empatia e calore dei tratti distintivi e vanta una community di lettrici presenti anche su Facebook in 40.000 e attive sul sito Confidenze.com, un portale ricco di testimonianze dirette, racconti brevi, articoli di attualità e costume ed editoriali di collaboratori esperti.

Quest’iniziativa rappresenta una “palestra di storie vere” per le lettrici del magazine: seguendo le orme delle donne che fino a oggi hanno inviato le loro testimonianze alla redazione, potranno diventare scrittrici di Confidenze e dar così voce ai cambiamenti di costume e alle esigenze dell’universo femminile, raccontando da protagoniste argomenti fondamentali come l’amore, la carriera, l’amicizia o la salute.