Icon Design: Annalisa Rosso nuovo direttore e Maria Cristina Didero editor-at-large

 

A partire da gennaio Annalisa Rosso sarà il nuovo direttore responsabile di Icon Design, il magazine d’alta gamma di design, architettura e arredamento del Gruppo Mondadori; contestualmente Maria Cristina Didero assumerà il ruolo di editor-at-large.

Con la nuova squadra, Icon Design racconterà il mondo del design in tutte le sue declinazioni attraverso le storie di personaggi, oggetti, case e progetti d’avanguardia. Un approccio trasversale, internazionale e aperto a temi diversi, per rivolgersi a un pubblico sempre più ampio di lettori e investitori, che ne hanno premiato la formula diventata un punto di riferimento con ottimi livelli di raccolta pubblicitaria.

Giornalista di design e curatore indipendente, Annalisa Rosso ha scritto e realizzato produzioni per numerosi magazine nazionali e internazionali, tra cui Casa Vogue Brasil, Living, Alla Carta, Wallpaper, Ideat, 032c, Architektur und Wohnen. È stata responsabile per il lancio del nuovo Domusweb disegnato da Mark Porter nel 2017 e ha collaborato in veste di consulente con numerosi brand del settore.
Ha partecipato come guest lecturer per Design Canberra Festival 2018, Università degli Studi di Genova, TEDx Talk, Salone del Mobile.Milano Shanghai e Triennale di Milano.
Ha curato la settima edizione di Operae, fiera di design indipendente a Torino, e la mostra personale di Valentina Cameranesi per il distretto 5VIE, durante Miart e Milano Design Week 2018.

Maria Cristina Didero è curatore indipendente, autore e giornalista freelance. Ha collaborato con istituzioni italiane e internazionali e diverse testate, tra le quali VogueDomus e Icon Design.
Tra i suoi progetti più recenti la mostra SuperDesign a New York sul design radicale italiano; il solo show di Erez Nevi Pana intitolato Vegan Design – Or The Art of Reduction per la Milano Design Week 2018; Fun House, antologica dedicata al collettivo Snarkitecture, al National Building Museum di Washington D.C.. In occasione dell’ultima edizione della Design Week di Praga, OKOLO ha dedicato e curato una mostra ai suoi testi, visualizzandoli graficamente.

 

Maria Cristina Didero e Annalisa Rosso