Interni al Cersaie 2018 di Bologna

Il magazine di interiors e contemporary design partecipa alla terza edizione dei Cafè della stampa con l’appuntamento “La ceramica nel progetto sostenibile”, una conversazione con gli architetti Mario Cucinella e Massimo Imparato insieme agli studenti della SOS School of Sustainability

Interni_cersaie_26 settembre

INTERNI partecipa alla terza edizione dei Café della stampa organizzati nell’ambito del Cersaie 2018 di Bologna (24-28 settembre), il salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno. Per questa occasione, il magazine di interiors e contemporary design diretto da Gilda Bojardi, ha organizzato un incontro per parlare di un tema di grande attualità: la sostenibilità.

La ceramica nel progetto sostenibile è infatti il titolo della conversazione che avrà come protagonisti Mario Cucinella, architetto e founder di Mario Cucinella Architects, l’architetto Massimo Imparato e gli studenti della SOS School of Sustainability. L’architetto Cucinella ci  inviterà a riflettere sull’importanza di adottare metodologie progettuali capaci di promuovere un rapporto equilibrato tra cultura, natura e tecnologia, facendo di quest’ultima uno strumento discreto a servizio degli spazi dell’uomo. A discuterne con lui Massimo Imparato, direttore di SOS – School of Sustainability, che forma nuove figure professionali nel campo della sostenibilità, con alcuni giovani progettisti che si sono formati nella scuola affrontando progetti a diverse scale, e che hanno contribuito al progetto dell’allestimento Pollution 2018 presentato in occasione di Cersaie in Piazza Santo Stefano a Bologna, con al centro proprio questi temi.

La ceramica nel progetto sostenibile si terrà mercoledì 26 settembre dalle ore 12 presso i Café della stampa (Centro Servizi, Agorà dei Media).

Per tutte le informazioni www.internimagazine.it