Interni al Salone del Mobile.Milano Shangai

Insieme a Interni China il design talk “Icon Architects - 100 international stories and visions” e la presentazione in anteprima del volume “Icon Architects”

INTERNI SHANGHAI

In occasione del Salone del Mobile.Milano Shanghai  (22 – 24 novembre 2018) il brand INTERNI presenta il design talk ICON ARCHITECTS – 100 Storie e visioni internazionali.

L’incontro, organizzato da INTERNI China e INTERNI,  propone il punto di vista di alcuni dei più importanti architetti italiani e internazionali che, oltre a progettare edifici prestigiosi in tutto il mondo, hanno applicato il loro approccio agli oggetti, creando alcuni dei prodotti più rappresentativi del design italiano.

A 100 architetti italiani e internazionali è dedicato Icon Architects, il quarto volume della Serie Oro di INTERNI, che verrà presentato in anteprima a Shanghai e che idealmente sviluppa il racconto del design italiano iniziato nel 2014 con il volume celebrativo per i primi 60 anni della rivista, proseguito nel 2016 con il numero da collezione 500 Italian Design Icons Still in Productione nel 2017 con Icon Makers.

I protagonisti della conversazione Icon Architects – 100 Storie e visioni internazionali, che si terrà venerdì 23 novembre alle ore 14.00 presso lo Shanghai Exhibition Center (Dome Hall – Piazza Italiana), saranno Yang Dongjiang (Editor-in-chief INTERNI China e professore Academy Art and Design Tsinghua University) Gilda Bojardi (direttore di INTERNI), Carola Bestetti (Living Divani Head of Marketing and Communication), Aldo Cibic (architetto, fondatore di Cibic Workshop), Aric Chen (Curator-at-large del M+ – Museum for visual culture Hong Kong) e Carlotta de Bevilacqua (Vice Presidente e CEO Artemide Group).

Gli ospiti internazionali, in rappresentanza del mondo imprenditoriale, dell’editoria e dell’istruzione, prenderanno parte a un dibattito sul ruolo del designer e dell’architetto nella società contemporanea, sull’attuale relazione tra le due discipline e sui nuovi punti di vista verso cui la cultura del design sembra essersi spostata.

Per tutte le informazioni www.internimagazine.it