Al cinema con Grazia – ‘Il campione’, l’ultimo film con Stefano Accorsi, presentato in anteprima per le lettrici del magazine

 
IMG_3919

Si intensifica il sodalizio tra Grazia, il magazine diretto da Silvia Grilli e il mondo del cinema.

Grazia e QMI Stardust, agenzia leader di entertainment mar­keting e comunicazione hanno dato appuntamento martedì 16 aprile agli affezionati lettori e fan della testata all’Anteo Palazzo del Ci­nema a Milano per l’anteprima di Il Cam­pione, l’ultimo film con Stefano Accorsi.

In sala erano presenti oltre a Silvia Grilli, direttore di Grazia anche il protagonista, il regista Leonardo D’Agostini, il produttore Matteo Rovere e le sceneggiatrici Giulia Steigerwalt e Antonella Lattanzi.

Il Campione è la storia di Christian Ferro (inter­pretato da Andrea Carpenzano), una rockstar del calcio tutta genio e sregolatezza, il nuovo idolo che ha addosso i tifosi di mezzo mondo, ma che finisce continuamente sui media per le sue bravate. Come metterlo sulla retta via? Il presidente del suo club ha un’idea: un esame la settimana. Se non passa, non gioca. Fino a conquistare la maturità.

Il film, nelle sale da oggi, farà discutere, per­ché parte da un pregiudizio diffuso, che i grandi calciatori siano spesso ignoranti e indisciplinati. Ma in questa pellicola c’è molto di più di questo luogo comune: c’è l’incontro di due percorsi di vita apparentemente opposti. Quella del giocato­re Christian Ferro e quella del suo professore so­litario e schivo, Valerio Fioretti (interpretato da Accorsi), che deve fare i conti con un passato difficile. All’inizio non riescono a comunicare, poi tra loro si crea un rapporto di stima e affetto, che farà crescere entrambi.

L’insegnante, che all’inizio del film è stanco e demotivato, dirà poi: «È la prima volta che mi piace di nuovo questo lavoro». Il goleador, invece, impara gradualmente a contenere la rabbia e ca­pisce che la sfida più grande della vita non è in campo, ma quella con se stessi.

Il film è una produzione Groenlandia con Rai Cinema in associazione con 3 Marys Enter­tainment, prodotto da Matteo Rovere e Sydney Sibilia e distribuito da 01Distribution.