L’app di Cucina No Problem su iPhone

 

L’app di Cucina No Problem, il magazine per la cucina pratica e veloce, diretto da Laura Maragliano, raggiunge i 20.000 download a solamente un mese dal lancio, e presenta i contenuti dedicati al menù di Pasqua.

L’applicazione per iPhone di Cucina No Problem, disponibile gratuitamente su App Store con una proposta iniziale di 100 ricette, offre ogni mese la possibilità di rinnovare i ricettari grazie al modello “in app purchase”: mensilmente vengono proposti nuovi pacchetti speciali, costituiti da 30 ricette ciascuno, acquistabili direttamente all’interno della app a soli €1,59 cad. Le specialità culinarie seguono i temi principali presentati mensilmente dal magazine cartaceo che, secondo gli ultimi dati Audipress, ha registrato la maggior crescita di lettori nel settore di riferimento (+17% – 2011/III). Le nuove ricette amplieranno il database iniziale rimanendo a disposizione dell’utente per sempre. Gli appassionati di cucina, quindi, potranno arricchire la propria app culinaria con tante nuove portate.

L’applicazione è stata pensata per tutti gli amanti della cucina che vogliono sperimentare ai fornelli ricette sfiziose, ma allo stesso tempo semplici. La presentazione delle ricette segue la stessa organizzazione proposta dal magazine e sono infatti suddivise in quattro categorie:

– In mezz’ora
– Amici a Cena
– Grandi Classici
– Sani ma buoni

tutte accompagnate da foto e informazioni su calorie, difficoltà e tempo di preparazione.

In occasione della Pasqua, Cucina No Problem ha pensato ai propri utenti, offrendo all’interno dell’app pacchetti speciali legati a tale festività, nonché un ricettario interamente dedicato al cioccolato! Inoltre, nell’applicazione è sempre disponibile uno speciale dedicato ai lettori vegetariani che solo per questo mese è scaricabile gratuitamente.

Con l’app Cucina No Problem è inoltre possibile cercare una ricetta utilizzando il dettagliato motore di ricerca; salvare le ricette nei “Preferiti” per una consultazione facile e veloce; risparmiare tempo sfruttando la funzione “Lista della Spesa” aggiungendo ingredienti propri o inserendo note personali.

Non resta quindi che attivare la funzione “Timer”, mettersi ai fornelli e creare i propri menù con l’app Cucina No Problem.