Donnamoderna.com: la video-story “un’ #azionecoifiocchi” al 1° posto su youtube nella categoria “No profit e attivismo” con 83.000 views

 

Donnamoderna.com, leader nel mondo dei siti editoriali femminili, ha consegnato alla Fondazione Istituto Europeo di Oncologia (FIEO) il ricavato di “Un’azione coi fiocchi”, l’attività di charity online a sostegno delle coppie che ogni anno hanno difficoltà a concepire un figlio, realizzata in collaborazione con Pro-Fert, Società Italiana Conservazione Fertilità.

Le utenti di Donnamoderna.com, condividendo l’iniziativa con i propri amici su Facebook, Twitter e Pinterest, hanno attivato una vera e propria catena di web charity innescata da una video-story a favore della fertilità che in poco tempo ha generato 83.000 views su YouTube, aggiudicandosi il primo posto tra i video più visti (della settimana e del mese) e popolari sul web nella categoria “No profit e attivismo”.

Grazie ai like e agli share sui social network, Donnamoderna.com ha devoluto 5.000 euro alla Fondazione Istituto Europeo di Oncologia: il ricavato sarà utilizzato dalla FIEO per promuovere un innovativo studio guidato dal dottor Fedro Alessandro Peccatori, Direttore Unità di Fertilità e Procreazione in Oncologia – IEO, su “Tumore e fertilità: l’importanza della prevenzione”.

Donna Moderna è la testata preferita dal pubblico femminile più vivace, curioso e moderno grazie alla sua formula editoriale fondata sul servizio, la varietà e completezza degli argomenti e sulla qualità giornalistica. Donnamoderna.com è il leader nel panorama dei siti editoriali femminili con 4,5 milioni di utenti unici e 55,7 milioni di pagine viste (fonte Audiweb, novembre 2012); sono oltre 151.000 i fan su Facebook e oltre 156.000 i follower su Twitter.

Fondazione IEO
“Si cura meglio dove si fa ricerca” è il motto dello IEO, nato nel 1994 da un’idea del Prof. Umberto Veronesi, che si ispira a un modello innovativo di sanità e di ricerca avanzata nel campo dell’oncologia, integrando le diverse attività di lotta ai tumori: prevenzione e diagnosi, educazione sanitaria e formazione, ricerca e cura.

Per poter ottenere una ricerca sempre di altissima qualità e serietà è necessario garantire ai ricercatori la possibilità concreta di lavorare sempre al più alto livello: per questo motivo l’Istituto è affiancato dalla Fondazione IEO, ente senza scopo di lucro attiva nella raccolta fondi.

Per lo IEO e la sua Fondazione, la lotta ai tumori si concretizza in tre modi: l’attività clinica concentrata nelle tre aree di Prevenzione e Diagnosi, Chirurgia e Cure mediche; la ricerca sperimentale che da noi ha priorità assoluta; la formazione, cui da sempre diamo la massima importanza.

Profert
Profert, Società Italiana di Conservazione della Fertilità, è una società scientifica che riunisce ginecologi, medici della riproduzione, oncologi, biologi. È presieduta dal dott. Andrea Borini, responsabile clinico-scientifico dei centri Tecnobios Procreazione.

Fra i suoi obiettivi, l’organizzazione di trails clinici, l’istituzione di una rete di centri di counseling per la conservazione della fertilità, la formazione dei medici del settore, la stesura di linee di comportamento per gli specialisti, la promozione di campagne di informazione per rendere consapevoli donne e uomini in età fertile di come salvaguardare la loro possibilità di avere figli.