New York Architects Star in Material Immaterial 2017

Interni e il Consolato Generale d’Italia a New York ,in occasione di NYCxDESIGN, presentano un incontro sul sistema design italiano e la progettualità statunitense

Tra i protagonisti due tra i più interessanti studi d’architettura del panorama internazionale con base a New York: BIG - Bjarke Ingels Group e SHoP Architects

Interni mostra NY extended

Dopo il successo della mostra evento MATERIAL IMMATERIAL, INTERNI conferma il proprio ruolo di mezzo di comunicazione strategico nel design contemporaneo internazionale, organizzando a New York in occasione di NYCxDESIGN – l’evento più importante dedicato al design che si svolge ogni anno a maggio nella grande mela – con il Consolato Generale d’Italia a New York un incontro per celebrare le relazioni e le sinergie tra il sistema design italiano e la progettualità statunitense.

Il talk dal titolo New York Architects Star in Material Immaterial avrà luogo venerdì 19 maggio alle ore 18, nella storica sede del Consolato di Park Avenue 690.

Protagonisti della serata, i partner di due tra i più interessanti studi d’architettura presenti nel panorama internazionale con base a New York: BIG – Bjarke Ingels Group e SHoP Architects, entrambi quest’anno presenti alla mostra evento di INTERNI con due progetti, l’installazione luminosa Quick brown fox jumps over the lazy dog (realizzazione Artemide) e il padiglione in estrusi di terracotta Wave / Cave (realizzazione Metalsigma Tunesi, NBK Keramik). Dopo l’introduzione di Francesco Genuardi, Console Generale d’Italia a New York, e di Gilda Bojardi, direttore di INTERNI, i due studi racconteranno la loro esperienza alla Settimana milanese del design, focalizzandosi sulle dinamiche personali e professionali sperimentate nel corso delle loro installazioni e sul valore sempre crescente del fenomeno del FuoriSalone, kermesse urbana ideata da INTERNI nel 1990 che, insieme al Salone del Mobile, ha contribuito a rendere Milano l’indiscussa capitale del design riconosciuta a livello mondiale.

I due studi saranno affiancati da Carlotta de Bevilacqua, vice-presidente e Ceo di Artemide Group e Carlo Geddo, Ceo Metalsigma USA che parleranno del rapporto sinergico tra progettista e impresa che è alla base della realizzazione dei progetti in mostra da INTERNI. Come special guest, prenderà parte al talk Mauro Porcini, SVP and Chief Design Officer della multinazionale americana PepsiCo, che racconterà gli scenari attuali della creatività italiana negli Stati Uniti, come viene percepito il design italiano in America e quali sono attualmente le prospettive di collaborazione tra i due Paesi.

Per tutte le informazioni www.internimagazine.it

cover maggio INTERNI