Spy, continua il grande successo di vendita: oltre 300.000 copie vendute anche per il quarto numero

cover Spy n. 5

Uno stile inconfondibile e “bene informato”, capace di rivelare storie mai scontate, premia ancora una volta Spy, il magazine del Gruppo Mondadori dedicato ai segreti dello star system. Il settimanale nato da un’idea di Alfonso Signorini e diretto da Massimo Borgnis, dopo i risultati estremamente positivi dei primi tre numeri di lancio al prezzo di 50 centesimi, supera ampiamente le 300.000 vendute anche con il quarto numero in edicola a 1 euro.

Nel numero di questa settimana, Spy – “Il giornale che si fa i fatti degli altri”, come recita il claim – racconta la crisi tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, svelandone per primo tutti i retroscena; le spese pazze di Belen, come l’affitto di due ville per le sue vacanze a Ibiza; le misure straordinarie messe in atto da George Clooney per proteggere i suoi gemelli nella villa sul Lago di Como; gli amori milionari di Naomi Campbell che, a quanto rivela Spy, ammontano all’equivalente di una “manovra finanziaria”.

Con Spy inoltre è in edicola il “Set estate”, una collezione di accessori per il mare e per la città: il borsone da viaggio con tracolla regolabile; il portafoglio multi tasche; la borsa tracolla con laccetto da polso. Con il numero di questa settimana, il borsone da viaggio a 8,99 euro oltre al prezzo della rivista. Le uscite seguenti saranno in vendita al prezzo di 6,99 euro, rivista esclusa.