Grazia “Young since 1938”

Il magazine inaugura il 2018 con un numero dedicato interamente alle giovani generazioni

Francesca Michielin è la prima protagonista di una serie di eventi che celebrano gli 80 anni del brand del Gruppo Mondadori

Grazia_cover_Michielin

Grazia, il magazine del Gruppo Mondadori interprete della moda e dello stile italiano, punto di riferimento più qualificato del Made in Italy, quest’anno compirà 80 anni. Per celebrare questo importante anniversario sono previsti nel corso del 2018 una serie di progetti ed eventi che coinvolgeranno le affezionate lettrici, celebrity, il mondo fashion e beauty che ruota attorno al magazine e i clienti pubblicitari che credono da sempre in questo storico brand.

“Siamo giovani, curiosi, cosmopoliti dal 1938. Mai abbiamo perso la fede nel potere della carta stampata”, ha dichiarato il direttore Silvia Grilli. “Mai abbiamo pensato che internet e i social media potessero essere i nostri avversari, anzi abbiamo sempre creduto che insieme, stampa e web, possano raggiungere obiettivi più grandi attraversando le generazioni. La forza di Grazia è il riuscire a passare di madri in figlie, di padri in figli, aggiungendo freschezza e rinascendo ogni settimana, ogni giorno, ogni istante”, ha concluso Grilli.

Young since 1938 (giovane dal 1938), con l’8 rovesciato come il simbolo dell’infinito, è lo slogan scelto per celebrare gli 80 anni di Grazia. Un brand iconico, cross generazionale, tutto italiano allo stesso tempo cosmopolita con 24 edizioni nel mondo.

Il primo evento che decreta l’inizio dei festeggiamenti vedrà Francesca Michielin protagonista di un esclusivo showcase. La cantautrice classe 1995 che partirà in tour il 17 marzo dal Fabrique di Milano, inaugurerà la serata dal titolo The Millennials’ Night, giovedì 11 gennaio, alla vigilia dell’uscita del suo nuovo album “2640”.

Contestualmente arriverà in edicola un numero di Grazia interamente dedicato alle generazioni Y e Z, quelle nate tra la fine degli anni ‘80 e gli inizi del 2000: ragazzi sempre connessi, senza frontiere, che considerano la diversità un punto di forza. Come le giovani firme di questo numero, che si apre con un’intervista a Francesca Michielin e ospita i contributi di Aurora Ramazzotti; Valentina Ferragni, fashion influencer sorella di Chiara; Benji&Fede; Sofia Goggia, campionessa italiana di sci; la blogger danese Sophia Roe; la youtuber Sofia Viscardi; la it-girl Luna Bonaccorsi. Più un dietro le quinte con tutti i ballerini di Amici di Maria De Filippi vestiti e ritratti dalla redazione di Grazia. Nella sezione moda le lettrici troveranno le tendenze di stile delle fashion influencer e it- girl.e nelle pagine dedicate alla bellezza le tendenze beauty che piacciono alle nuove generazioni: maschere frizzanti, capelli rosa, manicure di cristalli, discipline fitness che mixano specialità diverse.

La freschezza, la contemporaneità e la forza dei Grazia sono confermate dai dati di diffusione del magazine (oltre 164.000 copie), in crescita del 7,6% (Ads gennaio-ottobre 2017 rispetto a gennaio-ottobre 2016); dai dati di lettorato (702.000 lettori) in crescita del 2% (Audipress 2017-II rispetto a 2017-I) e dai dati di utenza del sito (1.284.000 utenti unici) che registrano un incremento del 48% (Audiweb TDA ottobre 2017  rispetto a ottobre 2016).

Questo permette al brand di raggiungere una total audience mensile di 3,2 milioni di contatti netti (elaborazione Mediamond su dati Audipress 2017-2 e Audiweb TDA ottobre 2017).