Per definire i contributi alla comunità, dal 2012 Mondadori segue l’impostazione del London Benchmarking Group, al fine di rendere più esplicite le forme di sostegno erogate e le loro implicazioni.

Complessivamente nel 2017 abbiamo destinato in liberalità oltre 470.000 euro, e quasi 210.000 euro in sponsorizzazione destinate ad attività culturali.

Contributi alla comunità 2017

  •   Obiettivo raggiunto
  •   Progetto in corso
  •   Progetto in stand-by

Società

ObiettivoStato dell’arte/risultatiStato
Progettazione di iniziative di sostenibilità con il coinvolgimento del personale di GruppoNel 2018 sono allo studio alcuni progetti di sostenibilità sociale che prevedono anche il coinvolgimento del personale, per ora limitatamente ai dipendenti e collaboratori italiani. 
Monitoraggio permanente della sicurezza sul luogo di lavoro e relativo piano di formazioneNel 2017 è stato attuato un nuovo assetto del Servizio di prevenzione e protezione di Gruppo: oltre a confermare il coordinamento centralizzato del servizio, è stata rivista la sua articolazione privilegiando una logica di presidio locale di sede, accorpando i riferimenti secondo la distribuzione geografica. L’elenco dei datori di lavoro e di tutte le figure, designate o elette, coinvolte nella gestione del sistema di tutela della salute e sicurezza del Gruppo Mondadori, viene aggiornata puntualmente ed è sempre consultabile su Network, l’intranet aziendale, nell’area “Prevenzione e Sicurezza”, dove il personale del Gruppo può mantenersi costantemente aggiornato sulle procedure e approfondire i temi in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.Anche se non richiesto dalla normativa, è stato istituito un coordinamento della sicurezza di Gruppo per supervisionare e coordinare le attività di tutte le figure coinvolte nella gestione del sistema di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, fornire le linee guida per l’attuazione delle normative di legge, controllare la programmazione e l’esecuzione delle attività previste. 
Stesura di una policy per la valutazione e selezione delle diverse offerte di partnership socialeIl monitoraggio delle iniziative a sostegno delle comunità e l’audit realizzato per consentire un corretto svolgimento delle attività necessita di un quadro normativo interno e/o di appositi tool per evitare dispersione di risorse 
Attività di coinvolgimento degli stakeholder lungo tutto l’arco dell’annoOltre alle attività di confronto con i portatori d’interesse già pianificate e ricorrenti sorge l’esigenza di coinvolgere singoli stakeholder o gruppi in occasioni o progetti dedicati