La strategia del Gruppo in relazione all’emergenza Covid-19

Dal 23 febbraio 2020 il Gruppo ha intrapreso un’azione immediata sia per attuare tutte le misure preventive necessarie a tutelare la salute dei dipendenti e dei collaboratori, in accordo con le disposizioni del Ministero della Salute, sia in collaborazione con il medico competente, per limitare l’impatto dell’emergenza sanitaria sull’operatività e sull’andamento delle aree di business.
Tali interventi sono stati integrati con una continua attività di monitoraggio e comunicazione degli sviluppi della situazione, anche al fine di garantire a tutta la popolazione aziendale l’accesso in tempo reale alle informazioni essenziali per lo svolgimento in sicurezza delle attività lavorative.
Il Gruppo ha avviato un’analisi dei modelli e dei processi organizzativi per valorizzare le esperienze attuali e renderle funzionali al fine di ottenere benefici permanenti in termini di efficienza di alcune soluzioni adottate e pianificate (es. digitalizzazione, informatizzazione e attività lavorative intelligenti prima di tutto).