La PFN del Gruppo Mondadori (no IFRS16), al 31 marzo 2020, è negativa per -96,9 milioni di euro, in significativo miglioramento di 82,4 milioni di euro rispetto ai -179,3 milioni di marzo 2019.

Posizione finanziaria netta (€ mln)31 marzo 202031 marzo 201931 dicembre 2019
Cassa ed altre disponibilità liquide equivalenti44,2 68,7 44,2
Attività (passività) in strumenti derivati (1,0) (1,0) (1,0)
Altre attività (passività) finanziarie 19,7 (8,8) 30,8
Finanziamenti (breve e medio/lungo termine) (159,8) (242,0) (129,5)
Attività (passività) finanziarie destinate alla dismissione 0,03,8 0,0
Posizione finanziaria netta escluso IFRS16(96,9)(179,3)(55,4)
Debiti finanziari IFRS16(97,0)(107,1)(95,9)
Posizione finanziaria netta totale(193,9)(286,4)

La PFN IFRS 16 è pari a -193,9 milioni di euro ed include l’impatto IFRS 16 di -97,0 milioni di euro.

Dal 2009 il Gruppo Mondadori non detiene prestiti obbligazionari e il suo indebitamento è finanziato attraverso l’utilizzo di linee di credito a medio-lungo termine.

Le linee di credito complessivamente a disposizione del Gruppo al 31 marzo 2020 ammontano a 554,1 milioni di euro, di cui 317,5 committed.

Gli affidamenti a breve termine del Gruppo, pari a 236,6 milioni di euro, utilizzati per 44,7 milioni di euro al 31 marzo 2020, sono costituiti da linee finanziarie di scoperto in c/c, da anticipazioni s.b.f. e linee di “denaro caldo”.

Il Pool da 317,5 milioni di euro al 31 marzo è costituito da:

(Euro/milioni)Pool di
Istituti di Credito
Di cui
non utilizzati
Di cui con contratto di copertura
rischio tasso
(1) Term Loan A117,578,3
(2) Term Loan B –
(3) RCF100,0100,0
(4) Acquisition Line C100,0100,0 –
Totale317,5
Scadenze202020212022
(1) Term Loan A€ 22,5 milioni

(a dicembre)

€ 27,5 milioni

(a dicembre)

 € 67,5 milioni

(a dicembre)

(2) Term Loan B – – –
(3) RCF – – scadenza bullet a dicembre
(4) Acquisition Line C – – scadenza bullet a dicembre

Term Loan B (100,0 milioni di euro) integralmente rimborsato il 31 luglio 2019

La PFN e il relativo cash flow LTM del Gruppo nel periodo di riferimento hanno rilevato la seguente dinamica:

(€/milioni)marzo 2020dicembre 2019
PFN inizio periodo(284,3)(255,9)
Passività finanziarie applicazione 01-01-2019 IFRS16(105,0)(107,9)
PFN inizio periodo escl. IFRS16(179,3)(148,0)
EBITDA adjusted (no IFRS16)89,794,5
Variazione CCN + fondi(1,3)(5,4)
CAPEX(19,2)(18,4)
Cash flow operativo69,270,8
Oneri finanziari(2,7)(1,6)
Imposte(20,7)20,7)
Cash flow ordinario attività in continuità45,848,4
Cash flow ordinario attività destinate alla dismissione1,31,8
Cash flow ordinario47,150,3
Ristrutturazioni(6,0)(5,4)
Imposte straordinarie / anni preced.0,30,5
Aumento capitale / dividendi terzi e collegate(6,5)(7,4)
Acquisizioni asset(0,4)(0,1)
Dismissioni asset58,558,5
Cash flow straordinario attività dismesse o in dismissione(2,1)(3,0)
Altre entrate/uscite straordinarie (8,8) (1,6)
Cash flow straordinario35,141,5
Cash flow totale82,391,8
PFN fine periodo escl. IFRS16(96,9)(56,2)
Effetti IFRS16 del periodo8,112,8
PFN fine periodo incl. IFRS16(193,9)(151,3)
pfn-ebitda