Riposizionamento strategico

I risultati del 2018 rappresentano il positivo completamento del percorso strategico intrapreso negli ultimi cinque anni. Una trasformazione tanto necessaria quanto sorprendente, che ha reso il Gruppo Mondadori un’azienda editoriale compatta, concentrata sulle attività più redditizie del settore media e aperta a nuovi progetti di sviluppo per il futuro.

È un nuovo punto di partenza che ci vede solidi dal punto di vista economico e finanziario, pronti a intercettare settori di crescita contigui ai nostri core business ma anche attenti alle opportunità in prospettive più ampie.

Le innovazioni che abbiamo introdotto tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019 sono certamente una base indispensabile per affrontare i prossimi anni, ma sono solo la prima fase del nuovo itinerario strategico che dovrà guidare il futuro del Gruppo Mondadori.

Ricavi-IT-1
Ricavi-IT-2
Ricavi-IT-3

Outlook

Il triennio 2019-2021 sarà dedicato a rafforzare il Gruppo Mondadori nei mercati in cui opera, a migliorare le performance delle attività core e ad affrontare le sfide legate alla nuova fase di crescita dell’azienda.

Per quanto riguarda il business libri, che opera in un mercato stabile in Italia, il rafforzamento dell’attività dovrà fare leva sul posizionamento distintivo, sulle potenzialità offerte dalla sinergica attività di retail del Gruppo, anche attraverso l’espansione del canale franchising, e, laddove possibile, sulle opportunità di crescita anche mediante acquisizioni.

Il business dei magazine, viceversa, in considerazione del persistente calo dei mercati nei quali operiamo, dovrà concentrarsi sullo sviluppo del digitale nelle aree strategiche, sulla qualità di contenuti e brand, sull’ottimizzazione dei processi operativi, in particolare sulla strutturale riduzione dei costi.

Outlook-IT-1
Outlook-IT-2
Outlook-IT-3