Donna Moderna lancia #OneGenerationWoman

Dalle boomer alle ragazze post millenials: un numero speciale dedicato a cinque generazioni di donne, con interessi senza età

Per la prima volta in edicola con due “cover art” rovesciate e un doppio senso di lettura

Protagoniste di copertina la “granfluencer” Licia Fertz e la cantautrice Gaia

Donna Moderna_evidsito

Donna Moderna, il brand leader nel segmento dei femminili, lancia #OneGenerationWoman: un numero speciale con cui il magazine diretto da Annalisa Monfreda vuole dare spazio e voce a cinque generazioni diverse. Dalla silent generation, alle donne degli anni ‘50, passando per la generazione X fino alle ragazze post millennials e Alpha: cinque generazioni che oggi si confrontano sempre di più alla ricerca di un linguaggio e di interessi comuni, senza età, dando vita a un dialogo in cui ognuna di loro ha da imparare e da insegnare qualcosa.

“Abbiamo indagato che cosa ogni generazione può dare alle altre, quale visione della vita, del lavoro, dei sentimenti, dei soldi, dell’ambiente può contaminare persone di età differenti. Crediamo che la ricchezza nasca dal confronto, dallo scambio, dalla conoscenza. E ci auguriamo che questo numero stimoli la curiosità di ciascuna generazione verso le altre”, ha dichiarato Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna.

Un numero con due cover e un doppio senso di lettura che permette alle lettrici di compiere due differenti viaggi: da una parte lo sguardo delle donne definite boomer dalle più giovani, con le storie e il loro grande bagaglio da trasferire e raccontare alle generazioni successive; dall’altra la voce delle ragazze post millennials che stanno cambiando il nostro modo di vivere e vedere il mondo, diventando d’ispirazione per tutte le età.

Due differenti prospettive rappresentate da due personaggi d’eccezione scelti da Donna Moderna come simbolo delle loro generazioni.

Protagonista della cover dedicata alla silent generation è Licia Fertz, nota su Instagram con il profilo “Buongiorno nonna”. Licia è una “granfluencer” 91enne che con il suo carisma e la sua energia è diventata negli ultimi anni una vera e propria star dei social. Ha posato per il magazine in un servizio moda con un look grintoso a partire dal chiodo in pelle in copertina.

Volto della copertina dedicata alla generazione Z è la cantautrice Gaia. 23 anni, vincitrice della diciannovesima edizione di Amici, è oggi una delle giovani artiste più amate con più di 750 mila follower su Instagram, oltre 160 milioni di streams, due dischi di platino e uno d’oro. Simbolo delle ragazze delle nuove generazioni, sulle pagine di Donna Moderna ha interpretato i capi vintage, culto delle donne più mature.

Le due cover sono state realizzate in esclusiva per Donna Moderna dal designer spagnolo Pablo Pasadas.

Tante le tematiche approfondite in questa edizione speciale. Dalla salute e prevenzione con l’intervista alla ginecologa Alessandra Kustermann, prima donna primario della clinica Mangiagalli a Milano, per raccontare come negli anni le donne abbiano lottato per cambiare l’approccio a questi temi.

Ampio spazio anche al tema del lavoro con tante storie di imprese familiari il cui testimone passa di generazione in generazione. E poi il reverse mentoring, come strumento per valorizzare la diversità tra figure senior e junior nelle aziende.

Tra le pagine del numero speciale anche il “dizionario dello slang”, per scoprire le parole e le espressioni più usate dalle nuove generazioni e i consigli sui giovani da seguire sui social: dal cantante Ultimo alla blogger Sofia Viscardi, dal fashion influencer Emanuele Ferrari (@emilife) alla youtuber Noa Planas, dall’attrice Ginevra Francesconi al tiktoker Khabi Lame.

Le due visioni che faranno da fil rouge alle due sezioni del numero si intrecceranno a centro rivista in uno speciale dedicato alla bellezza con un test per scoprire l’età biologica della propria pelle e la beauty routine più adatta ad ogni donna che si svolgerà anche su Instagram.

Il dialogo tra generazioni è partito nelle scorse settimane dai social con una call to action che ha coinvolto la community di circa 11 milioni di utenti del brand (fonte: Nielsen Media Impact Data Fusion Dicembre 2020), invitate a raccontare le proprie storie, pubblicate poi anche sul magazine.

Il lancio del nuovo numero di Donna Moderna è supportato da una campagna advertising realizzata da Casiraghi&Greco, pianificata su print, radio, social e digital out of home.

Beauty partner dello skin test realizzato da Donna Moderna il Gruppo Laboratoire Native con i brand Lierac, da sempre ispirato alle innovazioni della medicina estetica per dare alle donne soluzioni mirate ed efficaci, Roger&Gallet, che offre da 150 anni fragranze senza tempo, e Phyto, che da 50 anni si prende cura della salute e della bellezza dei capelli utilizzando gli estratti vegetali più concentrati.