Raffaele Leone nuovo direttore di Focus

A partire dal numero del prossimo 21 febbraio Raffaele Leone sarà il nuovo direttore responsabile di Focus, il brand del Gruppo Mondadori punto di riferimento della divulgazione scientifica e dell’intrattenimento.

Leone valorizzerà ulteriormente la formula di successo che ha reso Focus il magazine più letto d’Italia, grazie a una varietà di contenuti ancora più ampia e a un nuovo sguardo sull’attualità, con un approccio sempre scientifico e una rigorosa analisi dei fatti.

58 anni, nato a Catania, Leone ha iniziato l’attività professionale al quotidiano La Sicilia, per poi entrare nella redazione de l’Indipendente. Nel 1994 è a Il Giornale dove ha ricoperto diversi ruoli, tra cui capocronista, responsabile della redazione romana e in seguito caporedattore centrale. Nel 2006 viene nominato vice direttore del magazine Grazia, per poi passare l’anno successivo a Panorama, dove assume il ruolo di vice direttore del settimanale nel 2007, vice direttore esecutivo nel 2009 e direttore nel 2018.

Contestualmente Jacopo Loredan – che il Gruppo Mondadori ringrazia per la professionalità, la passione e l’energia con cui ha diretto in questi anni il magazine – assume la carica di event and brand development manager.

Dopo il successo della prima edizione di Focus Live, organizzata lo scorso novembre a Milano in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, quest’anno Focus porterà infatti anche in altre città d’Italia la sua formula esclusiva, con l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la presenza sul territorio del brand.

 

Biblioteca Caversazzi, Sala Galmozzi - presentazione della ricerca “Lombardia, una regione allo specchio”, realizzata da Inthera (Gruppo Mondadori) su lavoro, aspettative e valori dei lombardi. Confronto con il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana. Modera l’incontro Raffaele Leone (direttore di Panorama)