Il modello di governance della sostenibilità coinvolge diverse strutture aziendali:

  • Consiglio di amministrazione: approva annualmente la Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario;
  • Amministratore delegato: valuta e approva le proposte del Comitato di sostenibilità;
  • Comitato Controllo e rischi: assiste il Cda nelle valutazioni e decisioni relative alle tematiche di sostenibilità con particolare riferimento all’approvazione della DNF;
  • Comitato di sostenibilità: costituito dalle principali funzioni corporate, si riunisce periodicamente, valuta le proposte strategiche e operative in tema di sostenibilità, esamina e valida la bozza della Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario e il piano di sostenibilità;
  • responsabile sostenibilità: convoca, formula proposte e riferisce al Comitato di sostenibilità su tematiche di CSR.